Home Ambiente Francia fuga di greggio nella Loira. Rotta una condotta Total

Francia fuga di greggio nella Loira. Rotta una condotta Total

297
0
CONDIVIDI

Migliaia di litri di greggio si stanno riversando nei pressi della Loira in Francia, a causa di un incidente in una condotta della Total. Quanto siamo disposti a rischiare ancora?

Francia: un incidente in una condotta Total ha causato la fuoriuscita di migliaia di litri di greggio. La condotta sotterranea collega la raffineria Total di Donges a un deposito a Vern-surSeiche, vicino Rennes.

L’incidente è avvenuto martedì mattina durante alcuni lavori di sbancamento del sito sull’estuario della Loira.

All’inizio, i litri di greggio fuoriusciti erano stati stimati intono ai 380mila, ma si pensa che il quantitativo possa raggiungere anche i 550mila litri.

Sembra che, durante i lavori, un’escavatrice abbia danneggiato uno dei condotti della raffineria, causando appunto la fuoriuscita del greggio.




In una nota, la prefettura della Loira-Atlantico ha comunicato l’evacuazione di dieci abitazioni e la ricerca di alcune soluzioni alternative per alloggiare una ventina di persone; inoltre, “è in corso di definizione un perimetro di sicurezza entro il quale sarà fatto divieto di consumare acqua dei pozzi tanto per le persone che per gli animali. È già raccomandato fin d’ora agli abitanti della zona di non fare uso dell’acqua dei pozzi“.

La Total ha assicurato che “l’utilizzo della condotta è stato immediatamente sospeso e il troncone in questione è stato isolato per evitare la fuga“.

Stando a quanto dichiarato dal gruppo petrolifero francese, una forra e due stagni situati nei pressi del luogo dell’incidente non sarebbero stati toccati dall’inquinamento.

Secondo il servizio di emergenza Loire-Atlantique, 60 vigili del fuoco e 30 veicoli stanno lavorando sul posto per cercare di arginare i danni: ruspe e dispositivi di pompaggio sono attualmente impegnati nella zona.

L’incidente non può non farci pensare al Referendum sulle trivelle che si terrà il 17 aprile e a cosa la società sia disposta a rinunciare per il petrolio.

(Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here