Home Energia La spina solare da usare sulle finestre

La spina solare da usare sulle finestre

787
13
CONDIVIDI

La parte più luminosa della casa è sicuramente quella posta vicino alle finestre, ecco allora che possiamo utilizzare queste fonti per produrre energia. La nuova idea che è stata sviluppata si propone di mettere dei piccoli pannelli solari in grado di generare energia in una rinnovabile pulita.

Si tratta di un nuovo caricabatterie solare che può essere portato ovunque, basta che ci sia una finestra dove posizionarlo, e potrebbe in ogni caso essere anche il vetro della nostra auto.

I progettisti sono Kyohu Song e Boa Oh., il loro obiettivo era quello di creare una presa portatile che chiunque può installare e utilizzare.

La spina è attaccata alla finestra di vetro con una vento, vengono ricevuti i raggi solari  e il dispositivo li converte in energia elettrica, si possono collegare i dispositivi che necessitano di energia elettrica. Il dispositivo funziona non con i dispositivi in uso ma bensì deve caricarsi con i raggi solari per 5/6 ore e poi concede 10 ore di energia.

13 COMMENTI

    • Ciao Gemma, si chiama Window Socket aspettiamo con ansia la sua commercializzazione sul mercato trattandosi, per il momento, di un prototipo.

  1. Evviva i commenti costruttivi, grazie Sergio!

    A me sembra una bellissima idea, trovo l’oggetto molto pratico. Spesso, per caricare il mio cellulare, sono costretto a disconnettere altri dispositivi a causa dell’esiguo numero di spine; altre volte esse risultano difficilmente “accedibili”, ben venga allora una spina da mettere sulla finestra, in prossimità della quale, in una stanza, solitamente viene posta la scrivania.
    Inoltre è ottima per lunghi viaggi: attaccandola al vetro dell’auto permetterebbe di ricaricare il cellulare, il lettore mp3 o un portatile senza ricorrere ad un adattatore per la presa dell’accendisigari.

    L’unico dubbio è: quanto potrà mai costare? Non credo che potremo andare sotto i 50€, serviranno molti cicli di ricarica per “ripagarsi” l’acquisto con il risparmio sulla bolletta. Ma ben vengano queste nuove idee, io sarei propenso all’acquisto!

  2. buongiorno sarei interessato a questo tipo di tecnologia potrei sapere dove si può acquistare e se sapete quando verrà messo in commercio in italia?

    • Ciao Gianluca, la spina solare è ancora un prototipo, ma confidiamo che a breve venga immessa nel mercato, in quanto è un idea sicuramente funzionale

  3. beh con 1000mAh direi che non si fa molto di più che ricaricare (e non è nemmeno detto del tutto) un dispositivo mobile dopo aver atteso ben 5-6ore per avere energia disponibile.
    Può essere utile magari proprio per le gite fuori porta: si attacca al vetro dell’auto o allo zaino d’escursione ed a fine giornata ci può aiutare a resuscitare lo smartphone perito per l’utilizzo di sporttracker ed il GPS 😀

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here