Haliade-X

Haliade-X: entra in funzione la turbina elettrica più potente al mondo

Più alta di tutti gli edifici e le strutture che la circondano, almeno a guardare le foto pubblicate dalla società che le ha dato vita, Haliade-X ha appena scritto la storia nel campo delle fonti rinnovabili. Entrata in funzione nelle ultime ore, questa gigantesca turbina eolica offshore dell’azienda GE Renewable Energy Offshore Wind risulta essere la più potente al mondo.

La turbina

Progettata da GE Renewable Energy, si trova nella città portuale di Rotterdam, in Olanda, e registra numeri mai raggiunti prima: con una potenza di 14 MW, Haliade-X può generare fino a 74 GWh di energia l’anno, risparmiando all’ambiente 52.000 tonnellate di CO2, equivalenti alle emissioni generate da 11.000 veicoli.

Haliade-X è alta 248 metri, quasi come 50 piani di un palazzo, e ha un rotore di 220 metri. Ogni pala raggiunge invece i 107 metri. Quali benefici derivano da una gigantesca creazione come questa? È molto semplice: la capacità di produrre più energia da una sola turbina significa installarne di meno, semplificando le operazioni e la successiva manutenzione.

Il progetto Haliade-X

Dopo il lancio del primo prototipo nei Paesi Bassi, GE Renewable Energy fornirà 87 di queste turbine al parco eolico offshore di Dogger Bank C, che si trova oltre 130 chilometri al largo della costa nord-orientale dell’Inghilterra. Una volta completato, diventerà il parco eolico più grande al mondo insieme a Dogger Bank A e Dogger Bank B.

Intanto, Vincent Schellings, ceo di GE Renewable Energy Offshore Wind, ha commentato il primo passo compiuto in Olanda: “Siamo lieti di annunciare che il prototipo Haliade-X è la prima turbina del settore a funzionare con successo a 14 MW”. Frutto di due anni di lavoro, durante i quali sono stati perfezionati i prototipi a 12 e 13 MW.

La distribuzione

General Electric, o GE, è quasi pronta per iniziare la distribuzione di Haliade-X, la turbina eolica offshore più potente al mondo. È anche il design più efficiente basato sull’oceano, che aiuterà a mitigare i costi che spesso rendono l’energia eolica offshore una vendita difficile. La turbina include una capacità di 14 MW, 13 MW o 12 MW (misurata in megawatt), un rotore da 722′ (220 metri) e una pala da 351′ (107 metri). Oltre a questi elementi fabbricati, le funzionalità digitali aiutano a gestire le turbine consentendo loro di eseguire la diagnostica e monitorare la produzione senza dover uscire in acqua. Ma quanto sono migliori le prestazioni effettive dell’Haliade-X rispetto ad altre turbine eoliche?

Le capacità impressionanti della turbina Haliade-X

Il fattore di capacità di una turbina eolica è la cifra delle sue prestazioni. È il rapporto tra la quantità media di energia prodotta e la quantità massima di energia che la turbina è in grado di generare. Il fattore di capacità di Haliade-X è stato calcolato al 60-64% percento, ben al di sopra dello standard del settore.

Il competitor danese Vestas annuncia una turbina ancora più potente

Il primato di Heliade-X, però, potrebbe avere vita breve, perché il gigante danese Vestas ha annunciato a febbraio di aver messo in cantiere una turbina eolica ancora più potente. Si chiama V236-15,0 MW e, come suggerisce il nome, raggiunge i 15 MW di potenza, per un totale di circa 80 GWh l’anno di energia rinnovabile, sufficienti ad alimentare 20.000 abitazioni. Verrà installato nel 2022 e lanciato a livello commerciale nel 2024. Nel frattempo, la società punta sul riciclo al 100% delle pale eoliche.

Alcune informazioni su GE Renewable Energy

GE Renewable Energy è un business da 15 miliardi di dollari che combina uno dei più ampi portafogli nel settore delle energie rinnovabili per fornire soluzioni end-to-end per i clienti che richiedono energia verde affidabile e conveniente. Combinando soluzioni eoliche onshore e offshore, pale, idroelettriche, di stoccaggio, solari su scala di utilità e soluzioni di rete, nonché energie rinnovabili ibride e offerte di servizi digitali, GE Renewable Energy ha installato più di 400 gigawatt di energia rinnovabile pulita e ha equipaggiato oltre il 90% delle utility in tutto il mondo con le sue soluzioni di rete. Con quasi 40.000 dipendenti presenti in più di 80 paesi, GE Renewable Energy crea valore per i clienti che cercano di alimentare il mondo con elettroni verdi convenienti, affidabili e sostenibili.

Leggi anche:

Eolico on Shore, record in Scozia: il vento dà energia a 5 milioni di abitazioni

Eolico e solare prima fonte di energia nel Regno Unito

Parco Nazionale del Gargano, secco NO all’ eolico Offshore: “Minaccia cicogne e gru”

energie rinnovabili, GE Renewable Energy, Haliade-X


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto