vietnam

Sentieri escursionistici in Vietnam

Negli ultimi anni, il Vietnam sta diventando una destinazione sempre più gettonata tra gli amanti dell’escursionismo. Il Paese è dotato di paesaggi di una bellezza mozzafiato, una lunga storia movimentata e tanti luoghi di interesse. Grazie a ciò, il Vietnam offre molti bei percorsi escursionistici con diversi livelli di difficoltà. Il visto Vietnam necessario per un viaggio nel Paese può facilmente essere richiesto online.

Coloro che preferiscono una passeggiata comoda possono prendere un percorso attraverso una delle città del Vietnam, in modo da poter assaporare il fascino dell’esotica cultura vietnamita e sperimentare allo stesso momento la vita quotidiana della gente del posto. Passeggia attraverso le città per ammirare l’architettura storica, visita i luoghi d’interesse o fai una pausa in uno dei tanti parchi per sfuggire un attimo al trambusto.

Per gli avventurieri che cercano un’escursione più impegnativa, i sentieri attraverso la campagna sono più adatti. Ammira i paesaggi mozzafiato che si affacciano su montagne torreggianti, valli d’altura, coste incontaminate e i verdi campi di riso mentre cammini. Il Vietnam ha qualcosa per tutti! In questo articolo vengono descritti alcuni sentieri escursionistici che valgono la pena.

Fan Si Pan

La regione montuosa del Vietnam del Nord offre dei percorsi escursionistici molto spettacolari. L’avventura inizia ad Hanoi. Il monte Fan Si Pan (Phan Xi Păng) è la cima più alta del Vietnam (3.143 metri) e il percorso fino alla cima è una delle escursioni più difficili del Vietnam. Il sentiero richiede un po’ di arrampicata su grandi massi e scale, quindi è necessario essere in buona forma. Questa escursione richiede almeno 6-12 ore, ma si possono anche impiegare 2 giorni o prendere la funivia al ritorno.

La cima è conosciuta come il “Tetto dell’Indocina” perché è la cima più alta dell’Indocina (Vietnam, Laos e Cambogia). Per raggiungere questo picco, la maggior parte degli escursionisti prende il percorso Tram Tom, che attraversa una bella zona con alberi, ruscelli e fiori insoliti. Una volta raggiunta la cima, si può esplorare il nuovo Sun World’s Fansipan Legend. Vi sono templi, statue di Buddha e altre attrazioni da visitare.

Valle di Muong Hoa – Valle di Lao Chai e Ta Van

Sapa, che si trova nella provincia Lao Cai, ha bellissimi sentieri escursionistici. Molti escursionisti si recano in questa zona per vedere le risaie e sperimentare la vita della popolazione locale (Hmong, Dao, Xa Pho, Tay e Day). Ci sono molti sentieri escursionistici a Sapa, ma la valle di Lao Cai e Ta Van nella valle di Muong Hoa sono ideali per i principianti. Il percorso, su un sentiero asfaltato, è per lo più pianeggiante con alcune pendenze e sentieri di fango attraverso le risaie.

La grotta Én

La maggior parte dei viaggiatori si reca nel Vietnam centrale per rilassarsi su una delle numerose bellissime spiagge, ma ci sono anche alcuni incredibili sentieri escursionistici. Phong Nha è la capitale mondiale dell’avventura ed è conosciuta er le sue centinaia di grotte calcaree. Fai una visita alla grotta Én, situata nel parco nazionale di Phong Nha-Ke Bang. La grotta Én è la terza grotta più grande del mondo. La grotta Son Doong, che si trova a soli 2 chilometri dalla grotta Én, è quella più grande. Il sentiero è perfetto per i principianti perché si può prendere tutto il tempo che si vuole per l’escursione.

Vietnam: Parco nazionale di Cat Tien

Il parco nazionale di Cat Tien è un posto perfetto per fare una passeggiata nella natura partendo dalla città di Ho Chi Minh o Dalat. Si tratta di un parco nazionale tranquillo con fauna e tanti alberi. Vi sono sentieri escursionistici che valgono sicuramente la pena. Puoi passeggiare attraversa la zona forestale per vedere gli alberi giganti Tung e l’albero di sequoia Uncle Dong. Il sentiero è pianeggiante e non tecnico. Il secondo sentiero porta al Crocodile Lake (28 chilometri).

Preparativi per un viaggio in Vietnam: la richiesta di un visto Vietnam

Chiunque si rechi in Vietnam, che sia per una vacanza di escursionismo o per visitare le attrazioni turistiche, avrà bisogno di un visto. I cittadini italiani hanno bisogno di un visto Vietnam se desiderano rimanere nel Paese per più di 15 giorni. Se si soddisfano tutti i requisiti per il visto, il visto Vietnam può facilmente essere richiesto online. Questo visto Vietnam elettronico permette di evitare le lunghe code all’aeroporto di Vietnam e il prezzo più alto del vecchio visto all’arrivo. Tieni in considerazione che con il visto Vietnam elettronico puoi arrivare e ripartire dal Vietnam solo attraverso determinate località.

vietnam


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto