scioglimento dei ghiacciai

Scioglimento ghiacciai e innalzamento del mare di 50 cm: lo dice la NASA

L’Antartide si trova di fronte a un punto critico in cui lo scioglimento dei ghiacciai sta accelerando e diventa irreversibile anche se il riscaldamento globale si può essere attenuato. Questo è quanto emerso dalla ricerca finanziata dalla NASA.

Nello studio parlano in particolare del ghiacciaio Thwaites e lo studio rivela come questo è instabile e al posto di continuare a fluttuare in mare si sarebbe sciolto come altri ghiacciai e provocato un innalzamento dei mari di ben 50 cm.

La velocità con cui tendevano a sciogliersi negli anni ’90 e quintuplicata a tal punto che la perdita di ghiaccio degli stessi si sta diffondendo all’interno del continente e via è una riduzione di spessore in alcuni siti di oltre 100 metri.

Scioglimento dei ghiacciai: assottigliamento delle calotte polari nelle profondità dell’Antartide

Alex Robel, un assistente professore presso il Georgia Institute of Technology degli Stati Uniti e il leader dello studio, ha detto che allo stato attuale la calotta di ghiaccio potrebbe essere persa nello spazio di 150 anni, anche se le temperature smettessero di salire.

Hélène Seroussi, una scienziata di laboratorio della Nasa , ha dichiarato: “Potrebbe accadere nei prossimi 200 o 600 anni. Dipende dalla topografia del substrato roccioso sotto il ghiaccio, e non lo sappiamo ancora nei minimi dettagli. ”

L’Antartide ha quasi otto volte più ghiaccio terrestre della Groenlandia e 50 volte più di tutti i ghiacciai montani messi insieme. Il ghiacciaio Thwaites contiene da solo abbastanza ghiaccio per aumentare i livelli globali del mare di circa 50 cm. L’innalzamento del livello del mare legato al riscaldamento è già stato collegato a un aumento delle inondazioni costiere e delle mareggiate.

Si prevede che una perdita completa della calotta glaciale dell’Antartide occidentale aumenterà i livelli del mare globale di circa cinque metri, causando la sommersione delle città costiere di tutto il mondo.

Antartide, scioglimento dei ghiacciai, scioglimento ghiacciai


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter