Home Alimentazione Biologica Zuppa vegana di pastinaca e rosmarino per scaldare l’inverno

Zuppa vegana di pastinaca e rosmarino per scaldare l’inverno

486
0
CONDIVIDI

Voglia di una zuppa calda e ricca di benefici? Ecco una ricetta vegana che fa al caso vostro e che unisce la dolcezza della pastinaca al sapore deciso di rosmarino e aglio.

 

L’autunno e l’inverno sono due stagioni ideali sia per realizzare un’ottima zuppa che per la raccolta della pastinaca. La pastinaca è un vegetale poco conosciuto, che assomiglia molto alle carote, ma ha un colore più chiaro e un sapore più dolce. Vediamo di conoscere qualcosa in più su questo prezioso alimento e capire come usarlo per realizzare una zuppa vegana per scaldare le giornate fredde.

Le proprietà della pastinaca sono associate soprattutto all’elevato contenuto di fitonutrienti, vitamine, minerali e fibre contenute nelle sue radici. È un alimento che possiede una buona riserva di vitamina C e di molte vitamine del gruppo B ed è ricca di antiossidanti. Tra i minerali in essa contenuti troviamo: ferro, rame, potassio, manganese e magnesio. Ha una consistenza burrosa e ricca ed è ottima aggiunta a zuppe e stufati.

Ma vediamo quali ingredienti ci servono per preparare la nostra gustosa zuppa.

Ingredienti:

  • circa 4 radici grandi di pastinaca
  • 5 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di rosmarino
  • 1 cucchiaino di sale
  • 5 tazze di brodo vegetale (circa 1 litro)
  • rosmarino e anacardi per guarnire




Procedimento

Preriscaldate il forno a circa 180°C. Tagliate grossolanamente le radici di pastinaca in pezzi di circa un centimetro di spessore. Conditele con il rosmarino, sale, olio e pepe.

Adesso, sistemate la pastinaca su una teglia da forno e aggiungete gli spicchi d’aglio, senza sbucciarli. Mettete in forno e lasciate arrostire il tutto per circa 35-45 minuti. La pastinaca sarà pronta quando infilando una forchetta vi accorgete che la polpa è diventata tenera.

Lasciate raffreddare il tutto per circa 5 minuti. Adesso potete togliere la buccia dall’aglio. Mettete tutti gli ingredienti in una pentola abbastanza capiente e aggiungete il brodo vegetale (trovate la ricetta per realizzare brodo vegetale in crema o in polvere qui).

Utilizzando un frullatore a immersione, frullate tutti gli ingredienti insieme. Riscaldate la zuppa fino a portarla alla temperatura desiderata, stando attenti a mescolare frequentemente per evitare che si attacchi al fondo. Versate la zuppa vegana nelle terrine e guarnite con un rametto di rosmarino e una spolverata di anacardi. Variate le dosi in base al numero di porzioni da realizzare.

Buon appetito!

(Foto)