Home Alimentazione Biologica Tortino vegetariano a 432hz

Tortino vegetariano a 432hz

963
0
CONDIVIDI

Questa è una ricetta del nostro amico Stefano Maria Crocelli, creata appositamente per unire l’energia della musica e le qualità degli ingredienti genuini della terra che coltiva.  Alla base vi è una ricerca che supera i normali canoni della musica tradizionale e che ricerca nuovi lidi che possano appagare le odierne necessità dello spirito e della coscienza.

La ricetta direttamente dalle parole di Stefano:

” stiamo parlando di un tortino vegetariano che ho realizzato per un folto ed affamato gruppo di amici artisti. Ho unito in larghezza due paste sfoglie ed ho fatto bollire patate, verza e cavolfiore. Mentre bollivano ho utilizzato dell ‘alloro appena raccolto e del sale himalayano per dare un pò più di genuino sapore. Ho creato un primo strato di condimento adagiando dolcemente parte delle verdure bollite sulla pasta sfoglia, mentre, l’altra parte ho frullato i vegetali insieme ad alcuni peperoncini ugandesi, creando così una crema piccante e saporita da versare sopra il primo strato. La scritta “432Hz” l’ho ottenuta tagliando finemente un paio di carote. Infornando tutto per circa 40 minuti (ricordo che tale processo dipende da forno a forno), ho ottenuto il tortino che vedete in foto. Magari la prossima volta avremo modo di gustarlo insieme… Buon appetito a tutti!!! ”

Ingredienti:

– pasta sfoglia

– patate

– verza

– cavolfiore

– carote

– alloro

– sale himalayano

– peperoncino ( meglio se africano )

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here