Home Alimentazione Biologica Snack salvacuore per spezzare la fame

Snack salvacuore per spezzare la fame

428
0
CONDIVIDI

Quattro snack che, oltre a spezzare la fame, contribuiscono a prenderci cura del nostro cuore.

A metà mattinata o a metà pomeriggio è molto comune aver voglia di spezzare la fame con degli snack. Non sempre, però, le nostre scelte ricadono su alimenti sani.

Abbiamo già visto alcune alternative sane per placare la voglia di dolci, oggi, invece, vedremo una serie di snack salutari che possono aiutarci a proteggere cuore e circolazione.

Per vivere bene e rimanere in salute è necessario innanzitutto mangiare bene. Vediamo allora come prenderci cura del nostro cuore e del nostro corpo, pur senza rinunciare a qualche piccolo sfizio.

Chips di frutta o verdura

Ecco come sostituire le patatine con uno snack sfizioso, ma sano. Le chips di barbabietola sono ottime da sgranocchiare durante il pomeriggio, dinanzi a un bel film magari. La barbabietola contiene betaina, una sostanza utile per nel proteggere i vasi sanguigni dalle placche che possono ostruire le arterie, inoltre, è una buona fonte di nitrati naturali utili per contrastare i disturbi cardiovascolari. Per realizzarle, basta prendere una barbabietola e tagliarla a fettine, come si fa con le patatine. Disponete le chips su una teglia, cospargendole di un filo di olio evo e del rosmarino e aglio tritato. Cuocete in forno per circa una ventina di minuti, a 220 gradi.

In alternativa, potete realizzare delle chips di mela. La mela, secondo uno studio pubblicato sul British Medical Journal, protegge la salute di cuore e arterie tanto quanto assumere quotidianamente statine, i farmaci più utilizzati per ridurre il rischio cardiovascolare. Trovate la ricetta per realizzare le chips di mela al link: http://ambientebio.it/chips-di-mela/

Snack ai mirtilli

I mirtilli sono un frutto ricco di antiossidanti, utili a proteggere l’apparato cardiovascolare. Il cioccolato fondente, invece, aiuta a ripristinare la flessibilità delle arterie. Per questo, potremmo pensare di unire le due cose, per realizzare un ottimo snack da portare in ufficio e spezzare la fame.




La ricetta è proposta da Riza. Ecco come realizzarla.

Tritate grossolanamente qualche pistacchio e, se li avete, dei semi di girasole. Versate il tutto in un pentolino dove avrete precedentemente disposto 70 grammi di miele e 100 grammi di fiocchi di avena. Quando il miele comincerà a sciogliersi aggiungete 15-20 grammi di mirtilli disidratati, continuando a mescolare. Nel frattempo, foderate una teglia con della carta da forno spennellata con olio d’oliva. Appena il miele sarà arrivato a temperatura di ebollizione, versate il composto sulla carta e ricoprite con un altro foglio, sempre spennellato di olio. Schiacciate e assottigliate il composto e mettete in forno a 120° C per 30-40 minuti. Quando sarà pronto, tiratelo fuori e tagliate la vostra “mattonella” in tanti rettangolini. Lasciate intiepidire e incartate le vostre barrette in rettangolini di carta da forno. Potete anche rendere più goloso questo snack versandoci su del cioccolato fondente sciolto a bagnomaria.

Uva passa

Ecco uno snack veloce e goloso: l’uva passa. Questo eccezionale frutto aiuta a proteggere cuore e gengive.   La ricerca ha dimostrato che gli antiossidanti presenti nell’uva passa combattono il proliferare di batteri che possono causare infiammazione e malattie gengivali. Non solo: aiuta il cuore a rimanere in salute. Il consumo regolare di uvetta protegge infatti dalle malattie cardiache perché contribuisce ad abbassare i livelli di colesterolo e di trigliceridi, migliorando la salute generale del vostro cuore e riducendo così il rischio di ictus, ipertensione e attacchi di cuore.

Frullati golosi e sani

Esistono veramente tantissimi tipi di frullati sani e golosi, ma per il cuore potete preferirne due.

Per il primo vi servirà:

  • una banana congelata,
  • una manciata di spinaci,
  • qualche fetta di mango
  • 1/4 di tazza di latte di mandorla.

Gli spinaci aggiungono al frullato una benefica dose di antiossidanti, tra cui la vitamina C, E ed A, manganese, zinco e selenio. E tanti antiossidanti significano anche un ridotto rischio di aterosclerosi (accumulo di placca) e di pressione alta.

Ecco il secondo:

unite 2 piccole banane a 2 tazze di succo d’arancia. Aggiungete un cucchiaio di miele e un pizzico di vaniglia. Frullate e bevete

Vi aiuterà a pulire le arterie e sostenere il cuore nelle sue funzioni.

(Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here