Home Alimentazione Biologica Rotolini di nori e quinoa per stupire i vostri amici

Rotolini di nori e quinoa per stupire i vostri amici

1304
0
CONDIVIDI

Volete fare bella figura con i vostri amici presentando dei piatti sofisticati ma vegetariani? Ecco una ricetta a base di nori e quinoa che potrebbe fare al caso vostro.

Se avete amici a cena, potete stupirli con una ricetta che unisce l’aspetto di un piatto orientale alle preziose proprietà dell’avocado e della quinoa.

Health ha pubblicato delle ricette di piatti vegetariani sofisticati molto interessanti. Le ricette sono ricavate dall’ultimo libro di Ella Woodward, la blogger che ha trasformato un suo problema di salute in una passione e un lavoro. Giovanissima, Ella ha scoperto di soffrire della sindrome della tachicardia posturale ortostatica, una disfunzione che oltre a provocare una forte accelerazione della frequenza cardiaca, attacca il sistema nervoso autonomo influenzando la digestione. A causa di questa malattia, Ella è stata costretta a seguire  una dieta specifica che vieta il consumo di carne, uova, glutine, latte e zuccheri. La ragazza non si è data per vinta e ha iniziato a inventare ricette rigorosamente light che pubblica su “DeliciouslyElla”, il suo blog diventato ormai famosissimo.

Abbiamo scelto una tra le tre portate proposte dal giornale. La ricetta è veramente gustosa e semplice. Ecco come realizzarla

Rotoli di quinoa e nori con crema di avocado

Una ricetta che ha qualcosa di orientale, mantenendo la bellezza dei piatti vegetariani. Ecco quali ingredienti vi servono per realizzarla:

  • 2 cucchiai e mezzo di quinoa
  • Il succo di 1 limone
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1 peperone rosso
  • una manciata di semi di sesamo
  • da 2 a 3 fogli di nori




Per la crema di avocado

  • 1 avocado
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • Il succo di 1 lime
  • Sale q.b.

Vediamo adesso il procedimento. Iniziate cuocendo la quinoa. Versate in un pentolino mezza tazza di acqua e il succo di limone. Aggiungete la quinoa. Portare a ebollizione, poi abbassate la fiamma e fate sobbollire per 10-15 minuti, fino a quando tutta l’acqua non si sarà asciugata e la quinoa sarà diventata soffice, non molla. Nel frattempo, tagliate tutte le verdure in lunghe strisce sottili.

Procedete con la vostra crema di avocado. Ricavate la polpa dall’avocado. Inseritela in un robot da cucina dove avrete aggiunto gli altri ingredienti e 1 cucchiaio di acqua. Frullate fino a quando non otterrete una pasta cremosa.

Dopo aver fatto raffreddare la quinoa, mescolatela ai semi di sesamo. A questo punto, iniziate ad assemblare i rotoli. Mettete un foglio di nori sul piano di lavoro, ricopritelo con uno strato di crema di avocado, poi uno di quinoa e infine uno di verdure. Una volta pronto, arrotolate il tutto. Ripetete l’operazione per ogni foglio di alga.

Se volete aggiungere una dose maggiore di proteine, potete inserire tra gli ingredienti dei germogli di soia, semi di zucca o fagioli neri.

(Foto: health.com)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.