Home Alimentazione Biologica Potenzia il cervello e mantienilo giovane con questa gustosa ricetta

Potenzia il cervello e mantienilo giovane con questa gustosa ricetta

8794
0
CONDIVIDI

Una ricetta semplice semplice, per rafforzare il cervello e rimanere in salute.

La salute del cervello parte dall’alimentazione. Non solo evitando i cibi che portano a un invecchiamento precoce del nostro organismo, ma anche prediligendo quelli che nutrono la mente, la rinforzano e la mantengono in salute.

Omega 3, vitamina K e A, vitamine del gruppo B, selenio sono sostanze essenziali per il nostro cervello e possono essere integrate attraverso una corretta alimentazione.

Le soluzioni sono veramente tantissime. C’è chi suggerisce, ad esempio, un frullato di pere con spezie a colazione, a pranzo un’insalata di spinaci con arance e semi di girasole, come Marwan Sabbagh, neurologo geriatra direttore del Banner Sun Health Research Institute, e lo chef Beau MacMillan, che hanno scritto un libro apposito di ricette contenenti vari piatti utili a proteggere il cervello, ad esempio, dall’Alzheimer.

Mangiare diversamente – assicura Sabbagh – può aiutare il nostro cervello a funzionare meglio e, in ultima analisi, tener lontano l’Alzheimer. E così ho deciso di scrivere un libro che spiegasse alla gente in che modo la dieta può diminuire o viceversa aumentare i rischi di contrarre la malattia, e quali cambiamenti nelle scelte dei cibi possono essere messi in atto per ottenere benefici a lungo termine, sia per il nostro cervello, sia per il nostro corpo“.

Ma vediamo subito una ricetta di un’insalata gustosa e nutriente che fa bene alla nostra mente.




Insalata di cavolo con asparagi, olive, e scorza d’arancia

Questa ricetta è ottima per proteggere e nutrire il cervello, grazie alla sua alta dose di vitamina K. La vitamina K, infatti, protegge le cellule cerebrali. Il piatto contiene anche un ottimo quantitativo di vitamina A che agisce in supporto del nostro sistema nervoso.

Vediamo adesso gli ingredienti per 4 porzioni

  • Circa 300 grammi di cavolo
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 2 arance
  • 450 grammi di asparagi, tagliati
  • ½ tazza di olive assortite, snocciolate e tritate
  • ½ cucchiaino di paprika
  • ½  tazza di mandorle a fette

Strappate le foglie del cavolo e mettetele in una ciotola capiente con l’olio di oliva. Spremetele con le dita, schiacciando il cavolo, per circa 1 minuto. Tritate, finemente la scorza di 1 arancia e riponetela in una ciotola con il cavolo.

Affettate gli asparagi con un pelapatate e aggiungeteli alla ciotola con il cavolo, le olive, l’olio e la paprika e mescolate bene. Mettete in frigo per almeno 1 ora.

Poco prima di servire, preparate le arance. Utilizzando un coltello da cucina affilato, rimuovete la buccia e la parte centrale bianca e affettatele a spicchi. Dividete l’insalata in quattro porzioni e decorate con le fette d’arancia e le mandorle.

Se volete un cavolo marinato, prima di metterlo in frigo, aggiungete 2 cucchiai abbondanti di aceto e un pizzico di sale (poco perché le olive sono già salate).

(Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.