Home Mondo Veg 10 piatti vegani freschi e colorati per le vostre feste (e non...

10 piatti vegani freschi e colorati per le vostre feste (e non solo)

766
0
piatti vegani

Quando ci sono invitati a cena è difficile accontentare tutti i palati. Scopriamo insieme 10 piatti vegani per le vostre feste che, invece, faranno felici tutti

Fare bella figura è uno dei desideri chi ha ospiti a cena, soprattutto per festeggiare ricorrenze particolari. Scegliere quali pietanze servire ci può mettere quindi un po’ in crisi, in special modo se dobbiamo preparare dei piatti vegani gustosi e non banali.

Ecco dieci idee da cui trarre spunto per far felici i vostri invitati.

Piatti vegani per le feste: dalle soluzioni più semplici a quelle più curiose

La prima cosa essenziale da tenere in mente è: DON’T PANIC. Non fatevi prendere dal panico!

Se non siete abituati a preparare piatti vegani e vi trovate ad avere commensali che non mangiano derivati animali, non fatevi prendere dal panico. Le proposte green sono veramente tantissime, basta solo sperimentare un po’ e fare una spesa un po’ diversa, acquistando qualche ingrediente che generalmente non comprate. Potete decidere di andare sul classico, o sperimentare qualcosa di più particolare e curioso. Dipende da quanto volete mettervi in gioco e da quanto abili siete in cucina.

Ecco 10 piatti vegani che potrebbero fare al caso vostro. Un punto dal quale partire per preparare qualcosa di buono e fare bella figura con i vostri commensali.

Antipasti vegani

Che vogliate allestire un banchetto per pochi intimi invitati, o buffet sfiziosi, è necessaria innanzitutto tanta creatività. Accostare colori e sapori determinerà la riuscita della vostra festa. Come? Ecco un assaggio: partiamo dagli antipasti!

Se volete un antipasto fresco e di stagione, potete optare per dei pomodorini con crema di tofu e basilico. È un antipasto che difficilmente i vostri ospiti rifiuteranno e che piacerà a tutti!

La seconda alternativa è proposta da Giallo Zafferano. Si tratta di un piatto un po’ più complesso, ma altrettanto fresco: è estivo e si presenta molto bene. Stiamo parlando della Tartare di zucchine su letto di gazpacho.

La terza soluzione, invece, è per chi ha pochissimo tempo e ama i funghi. Si tratta di un carpaccio di funghi champignon, che non richiede cottura e ha bisogno solo di 15 minuti per la sua preparazione. Semplice, leggero, e soprattutto buono.

Primi piatti vegani

Per quanto riguarda i primi piatti vegani, se cercate un’alternativa fresca e raffinata, potete scegliere di preparare un ottimo risotto alle tre croccantezze di cavolo rosso. Un risotto che ha come elemento centrale un solo ingrediente, ma è allo stesso tempo saporito e molto particolare.

Loading...

Ancora, potreste optare per un ottimo riso con verdure al vapore, speziato e saporito. Gli ingredienti da trovare sono: riso basmati, broccoli, carote, mais, fagiolini, funghi, curcuma e pepe rosa.

Se invece volete un riso dal sapore fresco e pungente, potete scegliere un ottimo piatto al limone. Solo mezz’ora per preparare un primo speziato e gustoso.

L’ultima proposta per il vostro primo veg sono dei paccheri ripieni di tofu. Una ricetta un po’ più elaborata, ma sicuramente ricca.

Secondi piatti vegani

Se pensate che sia impossibile preparare dei secondi piatti vegani senza usare derivati animali siete proprio fuori strada!

Un secondo semplice e veloce potrebbero essere degli ottimi tacos di zucchine piccanti e pomodori. Si tratta di un’alternativa fresca, ma anche ricca di colori e sapori.

Un piatto più elaborato, invece, dalla presentazione particolare potrebbero essere i tortini di cipolla con cuore di fagioli rossi. Cipolla e fagioli sono due ingredienti che si sposano bene. In questa ricetta hanno due tecniche di cottura molto semplici: al forno e bolliti. Si tratta di un piatto ben fatto con cui farete sicuramente bella figura.

Dessert vegani

Ed eccoci arrivati all’ultima portata: il dolce. Si tratta dei piatti vegani che offrono la sfida più stimolante per un cuoco provetto. Potete offrire qualsiasi cosa, anche una ghiotta cheesecake preparata senza utilizzare formaggi.

Potete poi scegliere un dolce molto semplice e fresco, come il gelo al melone, una tipica ricetta siciliana a base di anguria. Ancora, potreste lanciarvi in un ottimo budino al limone con scaglie di cioccolato fondente o in una classica crostata di frutta. Non c’è limite alla creatività!

Affidarsi a un catering vegano

In alternativa, potete decidere di affidarvi ad aziende specializzate in catering vegano. Questa soluzione è ottima in caso di feste con molti invitati, o semplicemente se volete dedicare più energie all’allestimento piuttosto che alla cucina!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.