Home Alimentazione Biologica Maionese vegana: 3 ricette per realizzarla in casa

Maionese vegana: 3 ricette per realizzarla in casa

3043
0
CONDIVIDI
3 ricetta per preparare la maionese vegana in casa

Voglia di maionese vegana? Nessun problema! Ecco tre deliziose ricette per realizzarla in casa senza impazzire!

Stasera avete ospiti a cena e volete arricchire i vostri piatti con una gustosa maionese vegana? Allora questo articolo è esattamente ciò che fa per voi! Oggi, cercheremo di spiegarvi come realizzare la variante vegana di una delle salse più utilizzate al mondo.

Le salse, infatti, sono dei preziosi alleati in cucina, che arricchiscono il sapore delle portate e, in alcuni casi, aiutano a sostituire il sale.

Le varianti che proponiamo sono tre. Potreste pensare che è un’impresa impossibile realizzare una maionese vegana in casa. Niente di più sbagliato. Vi renderete conto, infatti, che tutto ciò che serve, in quasi tutte le ricette, è una base di latte vegetale, di olio vegetale, un po’ di succo di limone e qualche ingrediente in più, a seconda della ricetta.

Con latte di soia e olio d’oliva

Questa maionese vegana deve essere consumata subito, anche perché ha una consistenza molto leggera. Può accompagnare anche le vostre verdure. Le proporzioni corrispondono più o meno a un vasetto.

Ingredienti:

  • 1 tazza di olio d’oliva
  • 1/2 tazza di latte di soia
  • 1 cucchiaino di succo di limone fresco
  • 1/2 aglio tritato finemente (regolatevi in base ai vostri gusti personali, non tutti infatti sono amanti di questo ingrediente)
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato fresco
  • Un pizzico di sale marino
  • 1/2 cucchiaino di senape

Frullate insieme il latte di soia e il succo di limone per circa 30 secondi. Mentre mescolate, aggiungete lentamente l’olio vegetale, fino a quando il composto non si addensa. Unite poi il sale, la senape e il prezzemolo e mescolate. Assaggiate e controllate se va bene di sale e, in caso, aggiungetelo. Potete arricchire questa maionese vegana anche con un po’ di peperoncino.




A base di erba cipollina

Questa è una ricetta molto semplice, proposta, insieme ad altre varianti, sulla pagina di Giallo Zafferano. Noi l’abbiamo provata e ci è piaciuta molto, anche perché siamo innamorati dell’erba cipollina! I valori vi permetteranno di preparare 150 grammi di maionese vegana, che andrà conservata in frigo, per non più di 4-5 giorni, coperta da pellicola.

Ingredienti:

  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 50 ml di latte di soia
  • 8 g di erba cipollina
  • 1 cucchiaio di limone
  • 1 pizzico di sale

Frullate insieme il latte vegetale, l’olio, il sale e il limone a velocità media, fino a quando il composto non si sarà addensato. Poi, trasferitelo in una ciotolina. Tritate finemente l’erba cipollina e aggiungetela alla maionese vegana, mescolando il tutto. Se volete renderla un pochino più “gialla”, aggiungete un po’ di curcuma per darle colore. Semplice, vero?

A base di tofu e olio d’oliva

Questa variante ha una consistenza molto simile a quella della maionese tradizionale. Gli ingredienti equivalgono a 1 vasetto di salsa.

Ingredienti:

  • circa 100 grammi di tofu
  • 2 cucchiaini di succo di limone fresco
  • 2 cucchiaini di senape
  • 1 tazza di olio d’oliva (o un altro olio vegetale)
  • Un pizzico di sale kosher (o sale grosso in alternativa)

Frullate insieme il tofu, il succo di limone e la senape per circa 30 secondi, fino a quando il tofu assume una consistenza liscia. Per le vostre preparazioni, è più adatto un frullatore a immersione.

Mentre frullate, aggiungete lentamente l’olio, fino a quando sarà ben incorporato nel composto. Il composto si deve addensare. Aggiungete il sale e assaggiate, dosando bene.

Ed ecco fatto! Scegliete la soluzione che preferite maggiormente e sbizzarritevi con le spezie se vi piace!

 

FOTO