Home Cucina e ricette Dai semi di canapa ricette benefiche e gustose: ecco 3 piatti e...

Dai semi di canapa ricette benefiche e gustose: ecco 3 piatti e tutti gli usi in cucina

472
0
CONDIVIDI
semi di canapa ricette

Con i semi di canapa ricette ottime per la nostra salute, gustose e semplici da preparare! Scopriamo insieme il tofu, gli hamburger e il pesto alla canapa

Dai semi di canapa ricette per tutti i gusti! Ingrediente versatile e benefico, può essere impiegato in molti modi in cucina, con ricette spesso semplici e veloci.

Scopriamo insieme tre piatti che possiamo preparare per stupire i nostri ospiti e alcuni degli usi più comuni in cucina.

Semi di canapa ricette

Dai semi di canapa ricette gustose e benefiche per tutti i gusti. Dalla farina, che si può usare per torte e biscotti (ma anche per la pasta), alle insalate, persino agli hamburger per vegani, questi semi possono essere davvero utili e gustosi. E, come scopriremo più avanti, offrono tanti benefici al nostro organismo.

Hemp-fu

L’Hemp-fu è una sorta di tofu ma preparato con i semi di canapa. Ecco la ricetta per due persone, con ingredienti per produrne 100 grammi:

  • Latte di semi di canapa: un litro
  • Succo di limone o di aceto: due cucchiai
  • Nigari: 4 grammi
  • Acqua: 100 ml
  • Sale: q.b.

Partiamo innanzitutto dalla preparazione del latte di canapa. Si mettono in ammollo 100 grammi di semi di canapa sativa in 200 ml d’acqua. Si lasciano riposare per due ore e poi si raccolgono. Si versano quindi in un frullatore insieme a un po’ di sale, mescolando il tutto. Un po’ per volta si aggiungono altri 800 ml di acqua, continuando a frullare. Il liquido, filtrato, ci servirà per preparare il tofu.

Il latte di canapa va versato in una casseruola e portato a 85 gradi.

Potete nel frattempo sciogliere il nigari, un particolare caglio naturale, in acqua calda.

Prendete il latte di canapa caldo e versatelo in una ciotola di vetro, mescolate poi con il nigari sciolto per pochi minuti. Aspettate dieci minuti, lasciando riposare il composto. Questo servirà a far formare la cagliata.

Prendete un colino e foderatelo con un canavaccio pulito. Fate scorrere lentamente la cagliata in una ciotola capiente, con dentro un piccolo contenitore rovesciato. Occhio a versarla molto lentamente, strizzando il canovaccio in maniera delicata, per asportare il siero. Fate attenzione che il siero non entri mai in contatto con il tofu.

La cagliata dovrà gocciolare per circa un’ora. Prendete ora il panetto di tofu e consumate a piacere!

Pesto ai semi di canapa

Per un primo fresco e sfizioso ecco la seconda delle nostre ricette con i semi di canapa. Scopriamo intanto gli ingredienti, per due persone:

  • Foglie di basilico fresco: 20
  • Semi di canapa decorticati: 2 cucchiai colmi
  • Aglio: a piacere
  • Olio evo: 3 cucchiai
  • Sale marino integrale: q.b.
  • Pecorino a scaglie: a piacere

La preparazione è semplicissima. Mettete tutti gli ingredienti in un frullatore e miscelate fino a ottenere una crema densa e omogenea. Ed è tutto pronto! Ora usate il pesto per condire pasta o risotti.

Hamburger di semi di canapa

L’ultima ricetta è per creare un delizioso hamburger veg! Per prepararne cinque vi serviranno questi ingredienti:

  • Semi di canapa: 1 tazzina
  • Ceci lessi: 250 grammi
  • Patate: 250 grammi
  • Sale, pepe e spezie: a piacere

La preparazione anche in questo caso è semplicissima. Lessate e schiacciate le patate. Tritate in maniera grossolana i semi di canapa e i ceci precotti. Mescolate tutto insieme, aggiungendo sale, pepe e spezie di vostro gusto. Formate gli hamburger con il preparato.

Preriscaldate il forno a 200 gradi e cucinate a piacere gli hamburger, aggiungendo un filo d’olio evo a crudo, come condimento.

Semi di canapa ricette: gli altri usi in cucina

Oltre a queste ricette con i semi di canapa, possiamo utilizzare questo ingrediente versatile in molti altri modi.

Per esempio, a colazione. Se mangiate abitualmente muesli o cereali nel latte, potete aggiungere una manciata di semi decorticati alla vostra colazione. Lo stesso potete fare nello yogurt.

I semi possono essere aggiunti a una gustosa minestra di verdure: basta tostarli prima di aggiungerli al piatto al termine della cottura. Anche l’insalata si arricchisce con questo ingrediente unico: tritatene una manciata sulle verdure, come tocco finale.

Possono risultare utili anche come impanatura. Aggiungeteli, dopo averli decorticati e tritati, nel pan grattato o nella farina che usate per impanare e il gioco è fatto.

Semi di canapa: i benefici

Abbiamo visto insieme, in altre occasioni, quali sono i benefici dei semi di canapa. Eccone alcuni:

  • Integratori: i semi di canapa hanno elevati contenuti di acidi grassi essenziali, proteine, vitamine e Sali minerali
  • Antinfiammatori
  • Aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo
  • Migliorano il funzionamento dei muscoli
  • Sono antiossidanti, grazie al buon contenuto di vitamina E
  • Rinforzano e ridanno luce alla pelle, ai capelli e alle unghie

Per approfondire: Il potere curativo ed energetico racchiuso nei semi di canapa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.