Riso al miso con melanzane grigliate, cetrioli e sesamo

Ricetta di Jamie Oliver

Questa ricetta può venire incontro all’esigenza di preprare un piatto leggero e veloce da consumare nei mesi più caldi sia a pranzo che a cena!

Indice dei contenuti

Ingredienti

  • ¼ di cetriolo
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 7 cucchiai di aceto di riso giapponese
  • 300 g di riso per sushi
  • 3 melanzane (750 g in totale)
  • 3 cucchiai di miso bianco dolce (shiro)
  • 1 cucchiaio di vino di riso (mirin)
  • 4 ciuffi di erba cipollina
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo, facoltativo

Procedimento

Taglia il cetriolo a fettine sottili e mettetelo in una ciotola. Aggiungi 1 pizzico abbondante di sale marino e zucchero, 2 cucchiai di aceto di riso e il cetriolo.

Metti un piatto sopra alla ciotola e appesantiscilo con qualcosa di pesante. Mettere da parte per far defluire l’acqua in eccesso. Sciacquare bene il riso, finché l’acqua non sarà quasi limpida. Scolare e mettere in un pentolino con 375 ml di acqua.

Usa un coperchio di vetro, porta a ebollizione e lascia sobbollire per 25 minuti o finché non vedi dei buchi sulla superficie del riso. Togliere dal fuoco e lasciare coperto per 20 minuti.

Aggiungere al riso 4 cucchiai di aceto di riso, i cucchiaio di zucchero e 1 pizzico di sale.

Metti la griglia a fuoco alto. Tagliare le melanzane per il lungo in quarti e tagliare la polpa. Posizionare la polpa su una teglia rivestita di carta stagnola e grigliare per 15 minuti o finché non è cotta bene.

Mescolare il miso e il mirin con il restante cucchiaio di aceto di riso e 1 cucchiaio di acqua. Spalmare metà della glassa sulle melanzane; Cuocere per altri 8-10 minuti, spennellando con la glassa rimanente a metà, finché sono teneri.

Nel frattempo, tosta i semi di sesamo (se li usi) in una padella asciutta fino a dorarli.

Adagiate le melanzane su un letto di riso glutinoso. Affettare e tritare finemente l’erba cipollina, cospargere le melanzane con i semi di sesamo (se si utilizza) e servire con i cetrioli sottaceto a parte.


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto