Home Cucina e ricette Hamburger di soia con carote

Hamburger di soia con carote

1959
0
CONDIVIDI

La ricetta per preparare in casa gli hamburger di soia con carote, in modo semplice, veloce ed economico.

In commercio ormai si trovano più facilmente che in passato gli hamburger di soia. A volte però provare ad autoprodurli in casa può essere una scelta che ti fa risparmiare in quanto spesso costicchiano ancora troppo. 

L’autoproduzione ha sempre i suoi vantaggi,  ma non solo in termini economici. Dà soddisfazione, ci si rilassa, si è sicuri di cosa si mangia e della qualità degli ingredienti. 

Le dosi che seguono sono per la preparazione di 12 hamburger di soia, così da realizzarne più porzioni in una sola volta e congelarne una parte in base alle esigenze della famiglia.

Ingredienti per preparare gli hamburger di soia e carote

Vi occorrono:

  • 300 gr. di soia disidratata
  • Brodo bio per reidratare la soia, ma si può scegliere di reidratarla in acqua
  • 4 carote mondate e tagliate a pezzetti
  • Passata di pomodoro q.b,
  • Mezza cipolla o scalogno
  • Un aglio
  • Sale
  • Pepe
  • Curcuma
  • Pangrattato quanto basta

Procedimento

Portate a bollore il brodo e versate i pezzettini di soia che dovranno sobbollire per un decina di minuti. Poi spegnete, colate e lasciate raffreddare e seccare. 

Frullate per bene carote, aglio, cipolla. Fate cuocere in padella antiaderente le carote con la passata, sale e un po’ di curcuma. Deve cuocere in modo tale che le carote perdano l’acqua e il composto non sia liquido ma abbastanza compatto. Se deovesse apparire troppo liquido, aggiungete un po’ di pangrattato.

Mischiate il condimento con la soia e girate accuratamente con un cucchiaio di legno, avendo cura di amalgamare il tutto. Se risulta troppo chiaro o troppo poco condito, fate cuocere altra passata ed aggiungetela alla soia. Regolatevi ad occhi con il pangrattato per far asciugare il tutto.

Lasciate riposare tutta la notte e la mattina seguente tenendola in frigo, dopo averlo lasciato riposare a temperatura ambiente per un po’. Infatti ricordate che non vanno mai messe pietanze in frigo ancora calde!

Formate degli hamburger di soia con le mani ed infornate a 180 gradi fino a quando non saranno asciutti e dorati.

LEGGI ANCHE: Soia verde: proprietà e gustose ricette

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here