Home Alimentazione Biologica Cous Cous aromatico

Cous Cous aromatico

222
0
CONDIVIDI

Il cuscus o è un alimento tipico del Nordafrica e della Sicilia occidentale, costituito da agglomerati ovvero granelli di semola cotti a vapore (del diametro di un millimetro prima della cottura).

Uno dei primi riferimenti scritti al cuscus viene dall’anonimo autore di un libro di cucina dell’Andalusia musulmana del XIII secolo, il Kitāb al-tabīkh fī al-Maghrib wa l-Andalus, che dà una ricetta per il cuscus che era “ben noto in tutto il mondo”. Il piatto è stato creato in Marocco, il cuscus era noto anche nel regno nasride di Granada. Sempre nel XIII secolo uno storico siriano di Aleppo cita il cuscus in quattro occasioni. Queste citazioni così antiche mostrano che il cuscus si diffuse rapidamente, ma che in generale esso era comune soprattutto nell’occidente islamico fino alla Tripolitania, mentre più ad est, a partire dalla Cirenaica, la cucina era soprattutto di tipo egiziano, in cui il cuscus costituiva solo un piatto occasionale. Oggi, il cuscus è conosciuto in Egitto e nel Vicino Oriente, ma in Marocco, Algeria, e Tunisia, il cuscus è il piatto-base.

Qui di seguito vi proponiamo una ricetta molto gustosa.

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di cous cous, 2 carote, 1 cipolla, 4 cucchiai di olio d’oliva, 7 patatine novelle, 4 rape, 150 gr di fagiolini, 1 peperone verde, 1 finocchio, 1 cucchiaoo di raduce di zenzero, un cucchiao di curcuma in polvere, un cucchiaio di semi di cumino, 1 cucchiaio di coriandolo in polvere, 2 spicchi d’aglio, 3-4 cucchiai di lenticchie, 1 l di brodo vegetale, 450 gr di polpa di pomodoro, 1 limone, 4 cucchiaio di uvetta sale e pepe qb

Scaldate l’olio in una casseruola, poi soffriggervi le verdure tagliate a pezzetti. Dopo una decina di minuti aggiungere aglio, zenzero e spezie, quindi il brodo, l’uvetta, le lenticchie e il pomodoro. Fari bollire lentamente il tutto. Mettete a questo punto il cous cous e lasciate insaporire il tutto finché la cottura non sarà ultimata. Aggiungiamo alle verdure il succo, la scorza del limone, sale, pepe…e serviamo…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here