Home Alimentazione Biologica Cosa mangiare per avere una pancia piatta

Cosa mangiare per avere una pancia piatta

3738
0
CONDIVIDI

Come avere una pancia piatta ed essere in forma per affrontare al meglio la prova costume.

Avere una pancia piatta è il desiderio di molte donne (e anche uomini). Un desiderio che si fa sempre più forte soprattutto con l’arrivo dell’estate. Basti pensare che, secondo il Corriere della Sera, per il 70 per cento delle donne è il girovita il cruccio più assillante.

Esistono diversi trucchi e alleati naturali che possono aiutarci a eliminare il grasso addominale e qualche chiletto di troppo, dalle tisane alle alghe, fino ad arrivare ad alcuni alimenti che, oltre a combattere l’infiammazione, possono aiutarci a ridurre il girovita..

Ma quali sono i cibi veramente efficaci per avere una pancia piatta?

Innanzitutto bisogna dire che quando si sta cercando di dimagrire sulla pancia,  è essenziale abbinare degli esercizi di base a delle lunghe camminate, idratarsi molto e prestare attenzione all’alimentazione, evitando tutti quei cibi che generano gonfiore.

Questi alimenti possono aiutarvi a raggiungere una pancia piatta, riducendo il gonfiore, aumentando il metabolismo, e fornendo il vostro corpo di importanti sostanze nutritive che favoriscono la perdita di peso.

Cetrioli

Grazie alla quercetina che riduce il gonfiore e a un alto contenuto di acqua, i cetrioli sono tra gli alimenti migliori che possono aiutarci a raggiungere il nostro obiettivo. Potete unirli a delle gustose insalate o semplicemente sgranocchiarli durante la giornata.

Lenticchie

Super nutrienti, le lenticchie contengono fibre e ci aiutano a sentirci più sazi. Inoltre sono un’ottima fonte di ferro, una buona notizia, in quanto si pensa che la carenza di questa sostanza causi un rallentamento nel metabolismo. Sono inoltre utili per fare il carico di proteine.

Banane

Ottime per uno spuntino pomeridiano, le banane possono aiutarci a raggiungere il nostro obiettivo pancia piatta! Sono ricche di potassio e aiutano il corpo a digerire più lentamente, prolungando il senso di sazietà-

Le banane possono inoltre aiutare a prevenire la ritenzione idrica, regolando i livelli di sodio.




Finocchio

Questa pianta è una delle migliori per sgonfiare la pancia, ma anche tutto il resto del corpo. Migliora la digestione, riduce i dolori addominali e ha proprietà dimagranti. Inoltre può essere consumata in diversi modi, non solo sotto forma di tisana: i suoi semi, infatti, possono essere aggiunti alla pizza, alle zuppe, o ad altri piatti.

Cereali integrali

I cereali integrali sono una grande fonte di fibre, che aiutano la digestione e aumentano il senso di sazietà. Aiutano inoltre a regolare i livelli di zucchero nel sangue e di insulina.

Peperoncini

Tra le spezie che sappiamo accelerano il nostro metabolismo, i peperoncini sono un toccasana per la pancia piatta. Secondo uno studio condotto nel 2011 presso la Purdue University, la capsaicina può aiutare a prevenire l’aumento di peso .

Asparagi

Gli asparagi sono un alimento ricco di antiossidanti, ma anche un’ottima fonte di fibre solubili e insolubili, che mantengono il senso di sazietà più a lungo. Inoltre, sono un diuretico naturale, che aiuta l’eliminazione dei liquidi in eccesso e, quindi, il gonfiore.

Zenzero

Oltre a essere una spezia utile ad accelerare il metabolismo, come il peperoncino, lo zenzero placa il dolore di stomaco e il gonfiore. Potete berne una tazza di tisana dopo mangiato. Attenzione, però, perché non può essere consumato da tutti.

Mandorle

Ricettacolo di nutrienti e proprietà benefiche, le mandorle possono essere un ottimo spuntino alternativo. Aiutano a combattere la fame e a bruciare i grassi. Senza esagerare, si intende!

(Foto)