Home Alimentazione Biologica Conoscete le proprietà delle carote viola? La bomba di vitamine

Conoscete le proprietà delle carote viola? La bomba di vitamine

1160
1
CONDIVIDI

Siamo sempre stati abituati a vedere sugli scaffali dei supermercati o dal fruttivendolo, carote di colore arancione…Lo sapevate che esistono anche le carote viola? 

La più comune carota di colore arancione fu creata, a seguito di diversi incroci, intorno al 1720 dagli olandesi per rendere omaggio ed onore alla dinastia regnante dell’epoca, gli Orange.

Ma prima di allora le carote sono sempre state di colore nero. La “purple carrot” (carota viola), è un tipo di verdura che ha questo colore particolare in quanto è ricca di importanti sostanze benefiche per il nostro organismo.

Le carote viola infatti presentano gli “antociani”, composti particolari che appartengono alla famiglia dei flavonoidi, per cui molto utili per la circolazione sanguigna e con importanti proprietà antiossidanti. Utile quindi  contro i radicali liberi, i danni provocati dalle radiazioni ultraviolette, la fragilità capillare, per chi ha problemi di circolazione e di origine infiammatoria.

Consumare carote viola pertanto è molto utile per chi soffre di emorroidi in quanto, favorendo una buona circolazione sanguigna, aiutano notevolmente ad alleviare il disturbo.

Vi proponiamo questo buonissimo dolce del blog “essenzaincucina”

 

300 gr. farina di mandorle oppure passatele nel mixer
300 gr. zucchero
200 gr. carote nere grattugiate
100 gr. farina
scorza di mezzo limone
4 uova ( se non le usate prendete lo yogurt, ne bastano 2 vasetti naturali)
1/2 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Inserire nel mixer lo zucchero e la scorza di limone grattugiata, frullare per qualche secondo, poi aggiungere le carote grattugiate ed azionare per circa un minuto, infine aggiungere le uova(o lo yogurt) e per ultimo le farine setacciate col lievito. Frullare bene ed infine versare in una tortiera diam. 23 cm.circa, foderata con cartaforno. Cuocere in forno preriscaldato a 170 gr. statico per circa un’ora, ma potrebbe servire più tempo, vale la prova stecchino. Va fatta raffreddare fuori dal forno. Spolverizzate con lamelle di mandorle e scorzette di carote mescolate insieme.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here