pomodori benefici

Pomodori: benefici e proprietà del pomo più usato in cucina

Che tu stia mangiando una bruschetta di pomodorini o una salsa marinara fatta in casa, stai facendo un favore al tuo corpo. I pomodori sono un superfood delizioso e versatile ricco di antiossidanti e numerose vitamine. Non importa se chiami i pomodori un frutto o una verdura (anche se sono sicuramente frutti). Almeno una delle 3.000 specie di questo superalimento dovrebbe essere incorporata nella tua dieta. Ecco i 10 principali benefici per la salute dei pomodori.

Riduce il rischio di cancro

I pomodori contengono antiossidanti che prendono di mira i radicali liberi e lo stress ossidativo che contribuiscono alla crescita dei tumori cancerosi. Il licopene è un antiossidante notevole e ben studiato presente nei pomodori che è collegato alla prevenzione del cancro del colon, della prostata e persino del polmone.

Riduce il rischio di ictus

La coagulazione del sangue dovrebbe verificarsi quando necessario, ma un’eccessiva coagulazione del sangue porta a un effetto valanga che provoca danni arteriosi e ictus. Il 75% delle persone sopra i 65 anni subisce un ictus nel suo tempo. Fortunatamente, il licopene ha proprietà antinfiammatorie e fluidificanti per prevenire e evitare l’accumulo di ostruzioni nel sangue.

Abbassa la pressione sanguigna

La pressione alta suggerisce un declino a lungo termine della salute del cuore. Soprattutto se hai il diabete, ipertensione e / o una storia di malattie cardiovascolari. Uno  studio ha  scoperto che il consumo di pomodoro aiuta a ridurre la pressione sanguigna a un intervallo sano nelle persone con diabete di tipo II.

Mantiene i livelli di glucosio

Livelli troppo alti di zucchero nel sangue danneggiano gli organi principali, come il cervello e i reni. Se stai combattendo il diabete, mangiare più pomodori è un ottimo modo per incorporare più cibi a basso indice glicemico nella tua dieta per stabilizzare i livelli elevati di glucosio nel sangue.

Rafforza la tua salute mentale

L’assunzione quotidiana di pomodori è associata al trattamento della depressione e del morbo di Alzheimer. In uno  studio  prospettico, i ricercatori hanno elencato i pomodori come un frutto benefico per migliorare la diversità nutrizionale della vostra dieta. I pomodori aggiungono vitamine B ed E, che possono limitare la degenerazione neuronale.

Buono per la salute degli occhi

Il beta-carotene e il licopene sono facilmente disponibili nei pomodori e svolgono il doppio compito come antiossidante e precursore della vitamina A. Questi carotenoidi aiutano a filtrare la luce nociva che entra negli occhi.

Fornisce una pelle più sana

La biotina e la vitamina C regolano positivamente la produzione di proteine, compreso il collagene per la riparazione della pelle, la regressione delle cicatrici e le proprietà antietà. Puoi godere di questo vantaggio utilizzando pomodori crudi (la vitamina c è termolabile, a differenza del licopene ) come parte della tua dieta.

Supporta la salute delle ossa

I pomodori hanno due minerali essenziali per l’uomo. Il magnesio funziona come cofattore per la calcitonina, che è un ormone che reindirizza il calcio dal sangue alle ossa. Il potassio è un altro minerale importante che previene l’acidosi metabolica delle ossa, che previene la perdita di calcio con l’avanzare dell’età.

Riduce il rischio di difetti alla nascita

Durante la gravidanza, si consiglia di aumentare l’assunzione di vitamine. Questo evita il rischio di complicazioni e difetti alla nascita. Gli scienziati dell’Università della Florida hanno sviluppato un modo per progettare pomodori ricchi di folato, che a loro volta possono proteggere la madre e il feto dai problemi di sviluppo. L’acido folico è una vitamina B utilizzata per integrare la gravidanza e fornire protezione contro i difetti del tubo neurale.

Previene l’anemia

I pomodori possono anche proteggere dall’anemiaLa grande quantità di vitamina C nei pomodori è essenziale per l’assorbimento del ferro. Per non parlare del fatto che consumare fino a una tazza di pomodori essiccati al sole fornisce ⅓ dell’assunzione giornaliera raccomandata di ferro.

Controindicazioni

Non vi sono particolari effetti collaterali o controindicazioni, e possono essere consumati anche da soggetti con problemi alimentari o di allergie.

È però importante evitarli se si soffre di allergia al nickel o alle solanacee, alla quale appartengono anche patate, melanzane e peperoni.

I pomodori infine possono peggiorare i sintomi della gastrite o della sindrome del colon irritabile, ed è per questo che vanno consumati con attenzione (magari privandoli della buccia e dei semi) nei soggetti che soffrono di queste patologie.

Video: Mangia un pomodoro al giorno

Di HealthFitness Revolution


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto