fbpx
pane vecchio

Pane vecchio: 7 consigli utili per riciclarlo

Non buttare via il pane vecchio: 7 consigli per riciclare il pane avanzato, può essere utilizzato per preparare tanti piatti prelibati e non solo.

Hai del pane vecchio o dei panini vecchi che lentamente si induriscono? Il pane secco è troppo buono per finire nella spazzatura. Mostriamo invece 7 semplici e deliziose idee per riciclare il pane raffermo.

Per quanto ci provi, succede ancora e ancora: pane e panini invecchiano e si asciugano. E poi, più o meno a malincuore, vanno buttati. Il pane tostato vecchio e secco, il pane integrale o i panini possono essere facilmente lavorati ulteriormente, non solo in pangrattato (anche se è una buona idea).

Puoi usare il pane avanzato in questo modo

Come è noto, il pane secco torna davvero gustoso se lo si spruzza con un po’ d’acqua, lo si cuoce nel tostapane o in forno e poi lo si spennella caldo con burro o olio d’oliva .

Ma se non ne hai voglia o è già troppo tardi per cuocere, lasciati ispirare dalle seguenti idee e ricette:

1. Crostini di pane raffermo

I crostini fatti in casa sono deliziosi in insalata o nelle zuppe e sono molto facili da preparare. Tagliare a cubetti il ​​pane bianco secco o abbrustolire e tostarli in padella con burro o olio d’oliva.

Leggi anche —>La bruschetta: il pane con olio d’oliva, la sensazionale tradizione italiana che fa bene!

2. Chips di pane tostato a base di pane raffermo

Per le chips di pane servono fette di pane molto sottili, che poi mettete una accanto all’altra su una teglia (non dimenticate la carta da forno!), spennellate con olio d’oliva e cospargete di erbe aromatiche. L’aglio sta benissimo anche sulle chips di pane. Cuocere in forno a 180 gradi Celsius per otto-dieci minuti.

Le chips di pane, insieme a salse varie, sono l’ideale per un aperitivo.

3. Insalata di pane (panzanella)

Non importa quale tipo di pane – stanno tutti bene nella famosa insalata di pane italiana, conosciuta anche come panzanella. Tagliare a cubetti il ​​pane per l’insalata di pane e farli tostare in padella con aglio e olio d’oliva. Con pomodori, cipolle, basilico e una vinaigrette diventa un delizioso piatto estivo.

L’insalata di pane è disponibile in molte deliziose varianti, ad esempio:

  • Insalata di pane con pomodori, cipollotti e formaggio
  • Insalata di pane greco con carote, pomodori, cipolle, capperi, olive e pecorino
  • Insalata di pane autunnale con mele, noci e insalata di radicchio
  • Insalata di pane mediterraneo con rucola, pomodori, pinoli, cipolle, aglio, parmigiano e basilico
  • Insalata di pane orientale (fattouche) con focaccia, cetriolo, peperone, pomodori, cipolle, prezzemolo, menta.

4. Poveri cavalieri (toast francese)

Un tempo pasto dei poveri, oggi un delizioso modo di utilizzare gli avanzi: i poveri cavalieri.

Ecco come funziona: Per i Poveri Cavalieri (French Toast) tagliare a metà il pane tostato o pane bianco e metterlo a bagno in una miscela di 300 ml di latte, due uova, 40 grammi di zucchero e una bustina di zucchero vanigliato. Il composto è sufficiente per circa sei fette di pane. Quindi friggere il pane in padella e gustarlo con zucchero, cannella, gelato o salsa alla vaniglia.

Pane vecchio, latte, uova, zucchero e cannella si trasformano in deliziosi cavalieri poveri. 

5. Trasforma il pane vecchio in pangrattato (pangrattato)

Tagliate a fette il pane secco e fatelo seccare all’aria o in forno. Quindi mettilo nel frullatore o tritalo con il frullatore a immersione.

Se conservati ermeticamente, il pangrattato o il pangrattato si conservano per alcune settimane. 

6. Tostare il pane vecchio in padella

Il pane raffermo può essere tostato anche a fette intere con un filo d’olio d’oliva. Basta aggiungerlo alla padella con un filo d’olio d’oliva. Il croccante pane abbrustolito è poi un ottimo accompagnamento a insalate e zuppe o – con una crema spalmabile o in salsa – come spuntino fuori pasto.

7. Usa il pane vecchio: molte altre idee per ricette

  • Casseruola di pane (dolce o salata)
  • budino di pane
  • zuppa di pane
  • Torta di pane
  • Bruschetta
  • Polpette
  • polpettone
  • ciliegia ciliegia
  • Slittamento del forno
  • Ravioli
  • pira

Dal pane raffermo si possono evocare dei veri piatti gourmet. Qui troverai ricette di pane per l’ispirazione. Il pane vecchio e secco può essere dato in pasto agli animali della fattoria, come qui nella stalla. 

Pane vecchio per nutrire gli animali

Gli animali della fattoria possono mangiare pane secco (!). Se raccogli il pane in un sacchetto di carta, non ammuffisce e puoi darlo alla scuderia, al pollaio o alla fattoria la prossima volta che visiti.

Cosa non dovresti assolutamente fare: dai da mangiare alle anatre o ad altri uccelli con il pane. Il pane si gonfia e gli animali possono soffocare.

Assicurati di smaltire il pane ammuffito

Il pane ammuffito va nella spazzatura, senza se e senza ma. Il pane ammuffito dovrebbe essere smaltito completamente e non solo tagliare gli angoli infetti. Perché: le spore della muffa potrebbero essersi già sparse su tutta la pagnotta.

pane avanzato, pane raffermo, pane vecchio


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter