Olio di canapa: proprietà benefiche per ossa e cuore

Le proprietà di questo super olio

Con un gradevole sapore di nocciola, l’olio di canapa è l’ideale per apportare benefici alla nostra salute. Scopriamo insieme quali.

La natura ci offre molte soluzioni, spesso non ci rendiamo conto dell’enorme ricchezza che abbiamo alla nostra portata. La canapa è una di queste.

La scienza moderna rivela che la canapa, e ancor di più l’olio di canapa, contiene tutti gli aminoacidi essenziali e acidi grassi essenziali necessari per la vita umana. Infine Il seme di canapa è l’alimento vegetale con il più alto valore nutrizionale.

La canapa e i 9 amminoacidi essenziali

Innanzi tutto sottolineiamo che la canapa ha un contenuto di proteine pari al 20-25 %: l’elevato contenuto di edestina, insieme con l’altra proteina globulare, l’albumina, fa in modo che la canapa contenga tutti e nove gli amminoacidi essenziali in una combinazione proteica unica in tutto il mondo vegetale.

Fornisce così al nostro corpo la base su cui creare altre proteine come le immunoglobuline: anticorpi che respingono le infezioni prima ancora che arrivino i primi sintomi percepibili.

Olio di canapa, un equilibrio perfetto

L’olio di canapa quindi contiene l’apporto più elevato di acidi grassi essenziali (EFA) rispetto a qualsiasi altra fonte di alimentazione naturale. Gli EFA sono essenziali per la salute umana. Il corpo non è in grado di produrne, così l’unico modo per garantirne l’assunzione è quello di includerlo nella nostra dieta.

E l’olio di semi di canapa è conosciuto proprio perchè contiene un equilibrio perfetto di Omega 3, 6 e 9.

Olio di canapa: benefici per l’organismo

E’ stato dimostrato che la somministrazione dell’olio di canapa è efficace per la cura di diverse patologie. L’uso quotidiano (circa 4/5 cucchiaini al giorno) fa diminuire rapidamente i livelli nel sangue di colesterolo LDL (quello “cattivo”) e di colesterolo totale quando in eccesso, riducendo così anche il rischio di trombosi e abbassa i livelli di trigliceridi nel sangue.

L’assunzione dell’olio di canapa, in sostituzione di altri oli, aiuta a prevenire e a ridurre l’arteriosclerosi ed altre malattie cardiovascolari perché mantiene più elastiche le pareti dei vasi sanguigni ed evita l’accumulo di grasso nelle arterie.

L’ olio di canapa è usato anche nella prevenzione di altre malattie infiammatorie come l’infezione cronica della vescica, la colite ulcerativa, il trattamento del colon irritabile e del morbo di Crohn.

olio di canapa

Utilissimo per la sindrome premestruale e nella menopausa; combatte l’osteoporosi e viene impiegato per curare problemi di apprendimento, deficit della memoria, difficoltà di concentrazione e mancanza di attenzione, depressione cronica e depressione post-parto. L’olio di canapa è impiegato, inoltre, nella cura di malattie asmatiche e affezioni respiratorie, sia delle basse che delle alte vie respiratorie.

Olio di canapa sulla pelle

Data la sua potentissima azione antinfiammatoria, quest’olio è ottimo per molti problemi della pelle come: psoriasi, vitiligine, eczemi, micosi, irritazioni da allergie, dermatiti secche e per tutte le infiammazioni o irritazioni localizzate. Può inoltre migliorare le condizioni della pelle affetta da acne.

Oltre che all’ assunzione per via orale, si applica anche direttamente sulla zona da trattare per ridurre i pruriti e le infiammazioni. Efficace anche per la cura dei funghi alle unghie (onicomicosi). L’Olio di semi di canapa diventa utile anche per nutrire la pelle e per il massaggio.

SE VUOI SCOPRIRE TUTTI I SEGRETI E I BENEFICI DELL’OLIO DI CANAPA, LEGGI QUESTO LIBRO

PER CHI E’ ALLA RICERCA DI SEMI BIO DI CANAPA SATIVA

LEGGI ANCHE: L’alternativa vegetale da provare: il latte di canapa biologico

RICETTE ALLA CANAPA

Video Estratto da Convegno sulla Canapa

benefici olio di canapa, immunostimolante naturale, olio di canapa, olio di canapa benefici, olio di semi di canapa, problemi della pelle


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter

[newsletter_signup_form id=1]