circolare mense

Circolare mense: il Ministro della Salute non vuole il cibo bio nelle scuole nè il menù veg

Circolare mense: In questi giorni sono uscite in un documento presentato dal Ministero della Salute le nuove linee guida  legate alla ristorazione scolastica, ospedaliera e assistenziale, ospedaliera pediatrica.

L’obiettivo principale è quello di raggiungere: un livello ottimale sia in termini di qualità nutrizionale, che di quella sensoriale, assieme alla progettazione di un’organizzazione efficiente del servizio.

Ma ci sono alcune note che a nostro avviso sembrano stonare, in primis la mancanza di appoggio e di sostegno al consumo di cibo biologico. Anzi, le proprietà nutrizionali del biologico vengono messe molto in discussione.

Tutto questo in quadro dove c’è talmente tanta incertezza sulla qualità del cibo proposto agli studenti che le mamme si sono dovute inventare un TRIP ADVISOR per le mense scolastiche, dopo varie operazioni dei nas lo scorso dicembre.

Il sostanziale NO al biologico del Ministero

Si notano delle incongruenze di quanto affermano perché se da una parte citano che  

“in ambito scolastico è cruciale che il servizio di ristorazione, oltre alla promozione della salute, attraverso la sana alimentazione, sia indirizzata anche alla socialità, all’uguaglianza, all’integrazione, al consumo consapevole e sostenibile”

dall’altra dicono che:

il cibo bio “non ha un miglior profilo nutrizionale” e va smontato il binomio “bio=più salutare” e che nutrizionalmente il cibo di produzione biologica non presenta differenze significative da quello non biologico.

Sappiamo bene che non è così prendendo in esame molti studi dove citiamo come “Il consumo di alimenti biologici può ridurre l’esposizione ai residui di pesticidi e ai batteri resistenti agli antibiotici“(https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22944875). Ma solo per citarne uno dei tanti. Poi ricordiamo anche che la tematica riguardante le merendine non sia stata minimamente affrontata, e così i distributori nelle scuole sono tranquillamente previsti.

LEGGI ANCHE:

Incongruenze su mense scolastiche e alimentazione salutare

Mentre da una parte la circolare parla di prevedere la possibilità di pasti specifici per determinate condizioni cliniche (allergie e intolleranze) o esigenze etiche culturali e religiose, dall’altra dice che:

Abbiamo riportato i passaggi interessati che si trovano a pg. 25 del documento dove chiaramente parla di scelte alimentari vegetariane e vegan, promuovendo l’alimentazione mediterranea dove vi è la presenza della carne. E nel passaggio prevede la richiesta di prescrizioni mediche per seguire alimentazioni alternative.

Inoltre, disincentiva assolutamente la possibilità del pranzo da casa quando invece la sentenza del Consiglio di Stato parlava di un apertura in tal senso.

Facciamo sempre un passo avanti e tre in dietro.

Cosa ne pensate di queste disposizioni?

disposizioni mensa, mense scolastiche


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Commenti (3)

  • una ministra per il solito palcoscenico: usurato copione che consente a funzionari collusi di scrivere circolari pubblicitarie in cui mancano solo le citazioni delle marche degli sponsor

  • Bravo ministro, era ora. La ristorazione scolastica è un servizio di base offerto a tutti i cittadini e take deve rimanere. Altrimenti finiremo a giustificare il tortellino gatto a mano con mortadella DOP per questioni culturali nelle mense bolognesi.
    Vegani, vegetariani, bio… Fate buon pranzo a casa vostra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

[ginger_reset_cookie class="uk-button uk-button-default uk-button-small" text="Reset Cookie" redirect_url="/"]
Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto