Home Alimentazione e Salute Vuoi vivere a lungo (fino a 150 anni)? Scopri il segreto degli...

Vuoi vivere a lungo (fino a 150 anni)? Scopri il segreto degli Hunza

69096
1
CONDIVIDI
Vivere a lungo come il popolo Hunza

Gli Hunza hanno scoperto come vivere a lungo, non si ammalano di cancro e le donne partoriscono fino a 65 anni. Scopriamo qual è il loro segreto.

La popolazione più longeva al mondo vive in Pakistan. Gli Hunza hanno scoperto la ricetta per vivere a lungo e felici: il segreto è l’alimentazione. Ma cosa mangiano per vivere fino a 150 anni, fare figli fino a 65 e non ammalarsi mai di cancro? Ce lo dice un medico inglese.

Vivere a lungo: il segreto viene dal Pakistan 

Si chiama Robert McCarrison, il medico che ha studiato gli Hunza e ne ha parlato sullo AMA Journal. Non conoscono casi di cancro e si mantengono incredibilmente giovani. Il segreto? Le loro abitudini alimentari.  Niente prodotti alimentari importati per gli Hunza, ma solo cibi a km 0.

Questo popolo coltiva infatti tutto ciò che mangia, in prevalenza frutta e verdura cruda, noci, cereali integrali, uova, latte e legumi. Tutto autoprodotto. Hanno raccolti abbondanti di albicocche che asciugano al sole e costituiscono la gran parte della loro alimentazione. Inoltre mangiano lo stretto indispensabile e camminano molto durante il giorno.

LEGGI ANCHE: 5 ottime ragioni per scegliere la dieta crudista

La “primavera di fame” che fa vivere a lungo 

Il popolo più longevo e in salute al mondo, inoltre, adotta la pratica della “primavera di fame”. In cosa consiste? In pratica digiunano per 2-4 mesi all’anno (quando i frutti non sono maturi per la raccolta), periodo in cui si nutrono solo di succo di albicocca secca. Vi abbiamo già parlato diverse volte dei vantaggi del digiuno sull’organismo e di come digiunare 8 giorni all’anno può rigenerare il sistema immunitario. E infatti, secondo gli esperti, è proprio la primavera di fame che aiuta gli Hunza a vivere a lungo. Inoltre le albicocche, ricche di vitamina B17, li mettono al riparo dal cancro.

Le storie di chi sa come vivere a lungo 




Molte sono le storie di Hunza che hanno spento le 150 candeline sulla torta. E di donne che, mantenendosi giovani e in salute grazie allo stile di vita sano, sono riuscite a partorire fino a 65 anni. Curioso è l’episodio che si legge in rete, accaduto nel 1984 quando un certo Abdul Mbundu, venne fermato dalla sicurezza dell’aeroporto di Londra perché sospetto. Il suo passaporto infatti indicava come data di nascita il 1832, quindi l’uomo aveva 152 anni! Se volete vivere a lungo, non avete che da prendere esempio.

LEGGI ANCHE: Digiunare 3 giorni rigenera il sistema immunitario

Foto: Youtube

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here