Home Alimentazione e Salute Tornare in forma senza troppe rinunce: i consigli della nutrizionista

Tornare in forma senza troppe rinunce: i consigli della nutrizionista

1184
0
CONDIVIDI
tornare in forma dopo le feste

Le feste natalizie ci hanno lasciato con qualche chilo in più, ma niente paura! Ecco i consigli dell’esperta per tornare in forma senza troppe rinunce

Tornare in forma dopo le feste può rivelarsi una vera tortura. Il nostro corpo e la nostra mente, ormai abituati a dolci e altri piatti succulenti, potrebbero proprio non volerne sapere di rimettersi in riga!

Il segreto, però, potrebbe essere quello di operare una transizione graduale, con il mangiare sano, ma senza troppe rinunce.

Scopriamo come riuscirci, grazie ai consigli dei nutrizionisti.

Tornare in forma dopo le feste: le regole d’oro della nutrizionista

Il provider ECM 2506 Sanità in-Formazione e Serena Missori, endocrinologa e nutrizionista, autrice del libro “La dieta dei biotipi”, danno una serie di consigli utili per tornare in forma, con qualche piccolo sgarro e senza rimorsi.

Pochi e semplici consigli che possono aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi.

Qualche sfizio in più, soprattutto se fa molto freddo

Quando le temperature sono basse, il nostro corpo produce irisina, un ormone che converte il “grasso bianco”, in “grasso bruno”, facendoci dimagrire. Certo, ogni persona reagisce in maniera differente. E ognuno di noi può quindi “sgarrare” in maniera diversa: d’inverno, infatti, possiamo aumentare l’apporto calorico quotidiano tra le 200 alle 500 calorie, senza conseguenze. Un quantitativo che può dipendere dal metabolismo della persona, dal suo stile di vita e dalla presenza di patologie particolare. In ogni caso, quando fa freddo, possiamo concederci qualche sfizio in più. Sempre con moderazione, naturalmente, e scegliendo alimenti non eccessivamente elaborati. Rimane, infatti, il divieto assoluto per junk food e alcolici.

Tisane brucia grassi

Esistono delle spezie che ci permettono di bruciare le calorie e i grassi più velocemente. Parliamo della cannella, ad esempio, dello zenzero, ma anche della curcuma e del pepe nero. Se aggiunte in una buona tisana, possiamo potenziare i benefici di queste spezie. Bere, del resto, mantiene il nostro corpo idratato e funzionante. Bere una tisana con spezie brucia grassi poi aumenta il metabolismo e, di conseguenza, il dispendio calorico.

Cioccolata per dimagrire

Una cioccolata calda fondente, soprattutto al peperoncino, può essere un ottimo spuntino per riscaldare queste giornate invernali e dimagrire. Non solo. Se proprio non avete tempo di preparare una buona tazza di cioccolata calda, potete mangiare un quadratino di cioccolato fondente: vi metterà di buonumore e aiuterà ad attivare il metabolismo.

tornare in forma

Zuppe golose e nutrienti per salvaguardare il girovita

Le zuppe, soprattutto quando fa freddo, possono essere un piatto veramente adatto per riscaldare il corpo e mantenerci in forza. Via libera quindi a cereali e pseudo cereali come il farro, il miglio, l’orzo. Da unire a legumi nutrienti come borlotti, ceci, lenticchie. Le combinazioni sono potenzialmente infinite: fanno bene al nostro organismo, perché particolarmente nutrienti e ci aiutano a non sgarrare troppo. Il consiglio in più? Insaporite con spezie piccanti!

Seguire il biotipo

Per tornare in forma, infine, la nutrizionista consiglia di mangiare in base al proprio biotipo, scegliendo verdure amare e drenanti come il radicchio e la cicoria se si appartiene al gruppo linfatico; quinoa e crucifere se si appartiene al gruppo bilioso e verdure come lattuga e valeriana se il biotipo di appartenenza è quello cerebrale.



I consigli in più

Oltre a questi suggerimenti, esistono alcuni piccoli trucchi che possono aiutarci a disintossicarci e a dimagrire. L’oil pulling, per esempio, ma ancora auto massaggi sull’addome, la scelta di spezie drenanti e antinfiammatorie, eliminare il latte e bere infusi a base di semi di lino e zenzero. Unite questi semplici consigli a un’attività fisica costante e riuscirete a tornare in forma, pur cedendo qualche volta alla gola!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here