Home Alimentazione e Salute I cibi che ci aiutano a combattere le rughe

I cibi che ci aiutano a combattere le rughe

1865
0
CONDIVIDI
combattere le rughe

Spesso non ci pensiamo, ma ciò che beviamo e mangiamo incide pesantemente anche sulla salute della nostra pelle. Cibi “cattivi”, come ad esempio i junk food, possono portare infatti a un invecchiamento precoce della nostra cute.

Come combattere le rughe che appaiono senza preavviso? Capita infatti di avere un viso che mostra segni di stanchezza prima del tempo, una pelle spenta, disidratata, solcata da segni.

Di contro, però, è possibile regalare al nostro viso un aspetto più giovane semplicemente consumando dei “supercibi” che sostengono la pelle con i nutrienti giusti, rendendola più morbida ed elastica.

Vediamo allora un elenco di alimenti che possono aiutarci a combattere le rughe.

Avocado

Non solo per favorire la perdita di peso e smorzare gli attacchi di fame, l’avocado è l’alimento giusto per illuminare la nostra pelle. Al suo interno, infatti, sono contenuti gli acidi grassi essenziali che idratano il nostro organismo.

Contiene vitamine del gruppo B e vitamina E, che donano alla pelle morbidezza ed elasticità. Se poi siete contrari ad acquistare un frutto che viene da così tanto lontano, può essere utile sapere che viene prodotto in maniera biologica anche in Italia.

come eliminare le rughe

Bacche

Anche le bacche, intese come mirtilli, lamponi e altri frutti di bosco sono cibi molto importanti per la salute della nostra pelle. Sono ricche di antiossidanti, che uccidono i radicali liberi e aiutano la mente a lavorare in maniera migliore. I mirtilli selvatici, ad esempio, sono molto amati per i loro nutrienti e per gli effetti che hanno sulla salute. Sono ricchi di vitamine, tra cui la vitamina E, antiossidanti, antociani che amplificano gli effetti della vitamina C.

Yogurt naturale o Kefir

La salute e la bellezza passano anche dall’intestino. Ecco allora che gli alimenti ricchi di probiotici e batteri buoni aiutano a nutrire la pelle dall’interno. Se l’apparato digerente è sano, vitale e funziona perfettamente, anche il sistema immunitario e i tessuti godono di questo lavoro. Per chi non ama lo yogurt naturale, è possibile sostituirlo anche con i Kefir, una bevanda, che si trova anche in forma vegetale, ricca di queste sostanze nutritive. Al link trovate i passaggi per autoprodurlo in casa.

Frutta secca per combattere le rughe

Sostituire gli spuntini malsani con una manciata di mandorle, noci del Brasile, noci, pistacchi o nocciole vi consente non solo di godere della bontà di questi alimenti, ma anche dei loro potenti benefici.

Le mandorle sono ricche di vitamina E e aiutano a combattere l’acne, la psoriasi l’eczema. Le noci del oltre alla vitamina E, contengono anche selenio, quindi sono l’ideale per combattere le rughe. Le noci sono la migliore fonte di acidi grassi omega-3 e sono utili per nutrire e ammorbidire la pelle. Attenzione però a non esagerare nelle dosi!

Tè verde

Il tè verde è una bevanda ricca di proprietà. Contiene potenti antiossidanti, utili a inibire l’azione dei radicali liberi, oltre naturalmente a tutti gli altri benefici che ha sulla salute generale dell’organismo. Meglio adoperare il tè sfuso.

Pomodori

I pomodori sono un alimento che può avere notevoli benefici sulla circolazione e quindi sulla corretta ossigenazione dei tessuti. Sono ricchi di vitamina C, che aiuta la produzione di collagene e rende la pelle più soda ed elastica. Inoltre, contengono licopene, una sostanza che protegge la pelle dai danni dei raggi ultravioletti e da molte altre malattie. Sono inoltre un cibo anticancro.

Grano saraceno

Il grano saraceno è una buona fonte di proteine ​​e contiene tutti gli otto aminoacidi essenziali, che permettono la riparazione della pelle. È anche una buona fonte di rutina una sostanza che aiuta far lavorare meglio la vitamina C e mantenere i livelli di collagene alti.


Carote

Le carote sono un alimento conosciuto per proteggere la vista, ma sono anche un ottimo cibo utile a combattere le rughe. Contengono vitamina C e un ottimo quantitativo di beta-carotene, che protegge la pelle dai danni causati dal sole. Attenzione a scegliere però carote biologiche, visto che sono tra gli ortaggi più trattati con pesticidi e prodotti chimici.

Sono veramente vari gli alimenti che contengono un ottimo potere antiossidante. Secondo quanto affermato dalla Coldiretti nell’ambito della Biodomenica 2011, il quantitativo giornaliero di ORAC (capacità antiossidate) presente negli alimenti per combattere le righe dovrebbe essere di 2000 unità.

La top ten dei cibi a maggior contenuto di ORAC è:

  1. carciofi: 9.828 unità per carciofo;
  2. succo d’uva nera: 5.216 a bicchiere;
  3. mirtilli: 3.480 per tazza;
  4. pere: 3.000 per frutto;
  5. melanzane: 2.463 per bacca;
  6. peperoni rossi: 2.463 ciascuno;
  7. spinaci cotti: 2.042 per porzione;
  8. cipolle rosse: 1.900 per porzione;
  9. prezzemolo fresco: 1.473 ogni 2 grammi;
  10. kiwi: 1.220 per frutto.

 

Al link trovate altri consigli su come prevenire e combattere le rughe: https://ambientebio.it/9-rimedi-naturali-per-combattere-e-prevenire-le-rughe/

(Foto in evidenza: whatsonsanya; foto interna: antiagingcenter)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here