Home Alimentazione e Salute L’alimentazione giusta contro il caldo è ricca di vitamine

L’alimentazione giusta contro il caldo è ricca di vitamine

1336
0
CONDIVIDI

Quando il caldo si fa intenso è indispensabile usare tutte le strategie per combatterlo e aiutare il nostro corpo ad affrontare questa situazione, di fatto critica per l’organismo.

I cibi migliori contro il caldo sono quelli composti per la maggior parte da acqua, sali minerali e vitamine, come frutta e verdura. In caso di forte sudorazione o temperature estremamente elevate è bene affidarsi anche a un integratore di vitamine il più possibile naturale, come JuicePlus, composto al 100% da estratto di frutta, verdura e bacche. La soluzione ideale per reintegrare ciò che viene perso quando si suda molto.

Come regole generali è importante bere almeno due litri di acqua al giorno, evitare i cibi grassi, evitare gli alcolici e quando possibile non esporsi al sole nelle ore più calde della giornata. Tra le carni meglio mangiare poca carne rossa e pochi salumi per diminuire la quantità dei grassi saturi.

I cibi ideali contro il caldo

Vediamo quali cibi inserire nella dieta quando fa molto caldo o quando si trascorrono molte ore al sole, per lavoro o per divertimento.

Frutta e verdura

    • Zucchine: poco caloriche ma ricche di acqua, minerali (potassio, ferro, calcio e fosforo)  e vitamine
    • Cetriolo: è uno degli ortaggi più ricchi di acqua (95%), in più molte vitamine e sali minerali, come il potassio. È senz’altro l’elemento ideale per una fresca insalata estiva.
    • Pomodoro: più del 90% di acqua e solo 0,2% di grassi, il pomodoro accompagna tantissimi piatti estivi freschi, digeribili e sani. Inoltre grazie al betacarotene agevola l’abbronzatura.
    • Ananas: composto dal 90% d’acqua, contiene vitamine, calcio e potassio e pochissime calorie. Ha proprietà digestive e favorisce la diuresi.




  • Menta: da consumare come tisana, anche fredda, oppure come condimento per i piatti estivi. Fra le proprietà della menta c’è la cura dei disturbi digestivi.
  • Melone: è fra la frutta estiva più amata e consumata in estate, in abbinamento al prosciutto per il più classico dei piatti. Il melone è anche ricco di acqua, di vitamine, fosforo e calcio. Tutti ottimi motivi per consumarne grandi quantità.
  • Pesche: vitamina C, potassio, calcio e ferro sono fra gli elementi che compongono la pesca e che la fanno diventare il frutto perfetto per l’estate e come anticaldo. Ha proprietà diuretiche e disintossicanti ed inoltre favorisce l’abbronzatura grazie alla presenza di betacarotene.
  • Anguria: non c’è un Ferragosto senza una fetta di cocomero, oltre alla tradizione, il cocomero è anche ricco di sostanze antiossidanti, moltissima acqua (oltre il 90%), vitamine A, C, B e B6, e sali minerali come potassio e magnesio.

Proteine

In una buona dieta le proteine non devono mancare, ma in estate è bene scegliere quelle più digeribili.

  • Pollo: è la carne più light che ci sia, con ottimi livelli di sodio, potassio, fosforo, magnesio, ferro, selenio e vitamine B1, B2 e PP. Facile da digerire e versatile per numerose preparazioni.
  • Sogliola: è un pesce magro, leggero e digeribile. Adatto anche all’alimentazione dei bambini, perché ha un sapore delicato e anch’essa, come il pollo, può essere utilizzata per numerose preparazioni molto appetitose.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.