Home Alimentazione Biologica 5 smoothie nutrienti ideali per perdere peso

5 smoothie nutrienti ideali per perdere peso

4953
1
CONDIVIDI

Chi cerca di perdere peso, in genere, decide di limitare l’assunzione di cibo. Spesso, però, questa scelta porta anche a una riduzione della quantità di vitamine, minerali e acidi grassi essenziali per la salute del nostro organismo. Una cosa che accade soprattutto quando si segue una dieta restrittiva e serrata.

Partendo dal presupposto che in tutto è necessario utilizzare il buonsenso e l’equilibrio, esistono degli alimenti, in genere accettati all’interno delle diete, che possono aiutarci a prevenire eventuali carenze. Qui, sono stati raccolti in alcune ricette di frullati da assumere sia se si sta seguendo una dieta dimagrante, che una dieta disintossicante, dopo periodi di abbuffate.

Ricordiamo comunque che una dieta squilibrata può essere molto pericolosa, soprattutto se non tiene conto delle caratteristiche specifiche delle persone che hanno deciso di seguirla.

Questi smoothie possono aggiungere alla nostra dieta dei nutrienti essenziali, senza aumentare eccessivamente l’apporto calorico. Una cosa che può aiutare a ridurre la sensazione di privazione e di “voglie” causate appunto dalla carenza di vitamine e minerali, e portare appunto a perdere peso

Il valore nutritivo di questi composti può essere potenziato aggiungendo dei semi di lino, erba di grano, mandorle. Possono essere assunti in sostituzione a uno spuntino o a un pasto, sempre valutando il corretto apporto giornaliero di calorie e nutrienti.

smoothie_perdere peso

La prima cosa di cui avrete bisogno per realizzarli è naturalmente un frullatore. Vediamo nello specifico le ricette.

Smoothie dolce cioccolato e vaniglia

Questa ricetta è molto golosa. Per realizzarla potete utilizzare dello yogurt bianco o yogurt vegetale fatto in casa. L’importante è controllare la quantità di zucchero presente sull’etichetta.

Ecco gli ingredienti:

  • circa 170 grammi di yogurt bianco;
  • 1 tazza di fragole o altri frutti di bosco a piacere;
  • circa 60 ml di latte di mandorle;
  • due cucchiai di cacao amaro;
  • qualche goccia di estratto di vaniglia.

Unite tutti gli ingredienti in un frullatore e mescolate bene. Per consumare questo smoothie potrebbe essere necessario l’uso di un cucchiaio.

Smoothie antiossidante

Ecco gli ingredienti per il secondo smoothie a effetto antiossidante:

  • 2 grossi pomodori tritati;
  • 40 grammi di carote tagliuzzate;
  • 1 gambo di sedano tritato;
  • mezza tazza di succo di pomodoro;
  • il succo di 1 mela;
  • qualche cubetto di ghiaccio;
  • tabasco (opzionale).

Gli ingredienti vanno frullati tutti insieme, a eccezione del tabasco che, in base ai gusti, può essere aggiunto alla fine.

Smoothie ricco di fibre

Questa ricetta è molto semplice: tutti gli ingredienti vanno uniti insieme e frullati. Per realizzarla vi serviranno:

  • 1 tazza di pesche tritate congelate;
  • 1 tazza di latte di mandorle;
  • 1 cucchiaio di semi di lino.


Smoothie vegetale

Ecco uno smoothie che sfrutta la carica dei vegetali:

  • 4 rametti di broccoli;
  • 1 carota grande grattugiata;
  • 1 manciata di foglie di spinaci;
  • 1 mela tritata,
  • 1 arancia grande, sbucciata e divisa in spicchi.

I broccoli crudi, in questo caso, potrebbero dare qualche problema di digeribilità. In alternativa, potete ammorbidirli un po’ al vapore. Mescolate tutti gli ingredienti nel frullatore e alla fine, se volete e pensate che lo smoothie sia troppo denso, aggiungete del succo di arancia in più, avendo cura di amalgamare bene il composto.

Smoothie di spinaci

Per questa ricetta vi serviranno:

  • 1 tazza di spinaci freschi;
  • 1 banana congelata;
  • mezza tazza di latte di mandorla;
  • 1 cucchiaino di vanillina;
  • 1 foglia di stevia;
  • 1 pizzico di cannella.

Mescolate tutto insieme e bevete.

Questi sono solo alcuni esempi di smoothie nutrienti che potete creare con pochi e semplici ingredienti. Potete combinare le vostre creazioni come preferite, in base ai vostri gusti.

(Foto in evidenza: Matthias Rhomberg; foto interna: Andrea Parrish – Geyer – perdere peso )

1 COMMENTO

  1. Da tempo utilizzo ciò che ora viene chiamato smoothie.Utilissimo per una buona alimentazione anche fuori casa. Un domanda:per un consumo non immediato utilizzo una discreta dose di succo di limone. Che ingredienti compatibili tra loro e con il succo di limone? Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here