Home Alimentazione Biologica 5 Idee regalo green per San Valentino

5 Idee regalo green per San Valentino

1126
0
CONDIVIDI

Manca ancora un po’ di tempo a San Valentino, ma meglio organizzarsi prima, soprattutto se decidete che il regalo di quest’anno per il vostro innamorato/a debba essere qualcosa di autoprodotto.

Vediamo insieme una serie di idee green per trascorrere questa festa in modo più sostenibile, senza rinunciare al piacere di regalare qualcosa alle persone che amiamo.

Fiori sì, ma vivi

Regalare dei fiori è considerato un gesto romantico. Regalare dei fiori che siano ancora vivi è un gesto insieme romantico ma anche sostenibile. Per San Valentino, meglio regalare una pianta in vaso, da far crescere insieme con cura, o addirittura dei semi da piantare, contenuti in un kit specifico.

Rivolgetevi a vivai presenti in zona che avranno sicuramente ciò che fa per voi. Se siete degli amanti dei regali autoprodotti, invece, potete pensare di ricreare un terrario, ricco di piantine grasse, da fare a partire dal riciclo dei barattoli di vetro. Ecco un articolo che può aiutarvi a realizzarlo: http://ambientebio.it/come-trasformare-un-barattolo-di-vetro-in-un-terrario/.

Un dolce risveglio

Cosa c’è di più bello di un risveglio ricco di aromi speziati? Potete preparare una colazione speciale, scegliendo infusi e bevande arricchite da aromi e spezie particolari, da acquistare in negozi bio o del commercio equo e solidale. Pensate a preparare dei biscotti con i quali accompagnare le vostre magiche bevande (magari anche un po’ afrodisiache), come, ad esempio del pan dolce alle noci, zucca e cannella (qui la ricetta) o, per chi è a dieta delle gallette di mele e cannella fai da te, o ancora una fetta di torta alle clementine.

Una giornata all’insegna dell’avventura

In Italia esistono diversi parchi o riserve naturali che vi possono consentire di trascorrere una giornata immersa nel verde. Se avete giorni a disposizione, prenotate una visita in questi luoghi, staccherete per un po’ la spina e godrete dei benefici che solo la natura può darvi.

Saponette profumate

Con questa idea, potete riciclare alcune delle vostre saponette da bagno, per crearne altre con fragranze e forme diverse. Basta prendere alcuni pezzi di sapone (meglio se tutti dello stesso colore) e ridurli in scaglie con l’aiuto di una grattugia. A bagnomaria, in un pentolino, fondete tutti i pezzettini. Mentre mescolate con una bacchetta di legno, aggiungete poche gocce del vostro olio essenziale preferito. Spegnete e, prima che il sapone si solidifichi, versatelo all’interno di alcuni stampi a forma di cuore. Aspettate che il composto si indurisca e confezionatelo.

Un cuore…di cioccolato

Ecco un’altra ottima e gradita idea fai da te per il vostro San Valentino eco: cucinare dei buonissimi cioccolatini. Basterà acquistare del cioccolato fondente e della frutta secca. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e aggiungere la frutta secca precedentemente tritata. Versate poi tutto negli stampini (anche gli stampini per il ghiaccio vanno bene, disponibili in molte forme) e lasciate prima raffreddare a temperatura ambiente. Poi, mettete i vostri cioccolatini in frigo per almeno un’ora. Una variante può essere quella di creare dei gustosi bon bon di cioccolato e cocco. Qui trovate la ricetta.

E ancora…

Se invece non siete esattamente degli amanti del fai da te, non disperate! Ci sono veramente tantissime altre soluzioni eco per il vostro San Valentino.

Oltre alla vacanza in una riserva naturale, potete pensare di scegliere uno degli eco-hotel presenti in Italia, della lingerie sexy ed ecologica e, ancora, prodotti biologici commestibili o per il benessere di corpo e mente, come gli oli essenziali. Tutto rigorosamente bio o proveniente dal commercio equo e solidale.

Se volete altri spunti per il vostro San Valentino green, potete trovarli in questo articolo: http://ambientebio.it/le-idee-fai-da-te-per-il-regalo-di-san-valentino/

(Foto:  Pink Sherbet Photography)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here