Home Alimentazione Biologica 3 ricette di smoothie rinfrescanti per affrontare meglio l’estate

3 ricette di smoothie rinfrescanti per affrontare meglio l’estate

1825
0
CONDIVIDI

Oggi vedremo tre ricette di smoothie freschi e dolci, per affrontare la calura estiva che sta arrivando, senza esagerare con le calorie.

L’estate è il periodo migliore per fare degli ottimi centrifugati, approfittando della varietà e della bontà di frutta e verdura che questa stagione ci regala.

Abbiamo già visto cosa sono gli smoothie e alcune ricette per creare dei beveroni energizzanti.

Vediamo insieme quali ingredienti ci servono e come procedere.

Potere alle fragole!

La prima ricetta è dolcissima e ha il suo cuore nelle favolose fragole. Ecco cosa ci serve:

  • 2 banane congelate, sbucciate e tritate
  • 250 g di fragole biologiche affettate
  • 1 tazza di latte (va bene anche il latte di mandorla)
  • 6 cubetti di ghiaccio
  • 1 cucchiaio di miele

Tempo di preparazione: 10 minuti. Tempo totale richiesto: 2 ore e 10 minuti

Iniziate con lo sbucciare e tagliare le banane in pezzetti. Dopo, mettetele nel congelatore per circa 2 ore. Passato questo tempo, unite tutti gli ingredienti e frullateli, fino a quando il composto non risulterà bello liscio.

La salute vien dai frutti di bosco

I frutti di bosco sono uno degli alimenti migliori per la salute del nostro corpo, ma anche per la nostra bellezza. Aiutano e rafforzano il sistema cardiocircolatorio, favorendo l’eliminazione delle tossine e dei liquidi in eccesso.

Gli ingredienti da usare per il nostro smoothie sono:

  • 170 g di mirtilli biologici (o un altro tipo di frutti di bosco);
  • 1 tazza di latte di soia;
  • 1 tazza di yogurt bianco (anche vegetale va bene);
  • 4 cubetti di ghiaccio;
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia.

Il tempo di preparazione richiesto è solo di 10 minuti: basta mettere tutti gli ingredienti insieme e frullare fino a quando non sarà pronto. Da bere subito.

La strana accoppiata: melone e cetriolo

Questa accoppiata sembra un po’ azzardata, eppure vi assicuriamo che il risultato finale ha un sapore fresco ed elegante, adatto nei pomeriggi caldi trascorsi in giardino o in veranda.

Vi serviranno:

  • 1 melone di medie dimensioni tagliato a cubetti e congelato;
  • 1 cetriolo di medie dimensioni, sbucciato e affettato;
  • 1 tazza di yogurt bianco (anche vegetale);
  • il succo di mezzo limone;
  • 2 cucchiai di menta fresca tritata;
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna o di un altro dolcificante naturale;
  • dei rametti di menta da usare come guarnizione.

Il tempo di preparazione totale è stimato in 2 ore e 15 minuti. La ricetta è per 3 persone.

Iniziate sbucciando e tritando il melone. Anche questo andrà congelato per circa 3 ore. Dopo, unite tutti gli ingredienti e frullateli fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Servite fresco, con dei rametti di menta da usare come guarnizione.

Se non volete utilizzare lo yogurt normale e preferite la variante vegetale, potete consultare il nostro articolo: http://ambientebio.it/yogurt-vegetale-fai-da-te/ dove troverete una ricetta per autoprodurlo. Più naturale di così…!!

(Foto in evidenza: Matthias Rhomberg; foto interna: TinyTall)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.