buccia di banana

La buccia di banana è un super fertilizzante naturale: benefici e usi

Oggi parleremo del nostro ultimo sforzo a zero rifiuti, il fertilizzante a base di buccia di banana. È super facile da realizzare e rappresenta un ottimo modo per utilizzare rapidamente una grande quantità di bucce di banana.

La maggior parte delle piante ha bisogno di una certa quantità di questi tre macronutrienti principali: azoto, fosforo e potassio. Alcune piante hanno più bisogno di azoto, mentre altre hanno più bisogno di fosforo, e altre ancora hanno bisogno di un livello più alto di potassio. 

Oggi vedremo come preparare un fertilizzante con la buccia di banana e forniremo un elenco di quali verdure sulle quale è possibile utilizzarlo.

Il potassio aiuta le tue piante a spostare acqua e sostanze nutritive tra le cellule. Rafforza gli steli delle tue piante e li protegge dalle malattie. È usato per aiutare il processo di fioritura e si pensa che sia in grado di migliorare la qualità del frutto delle tue piante.

Fertilizzante al potassio di buccia di banana

Con un 42% di potassio, le bucce di banana sono una fonte fantastica. Sono una delle più alte fonti di potassio organico ed è molto più carica di cenere di potassio. Non contengono azoto, il che rende l’utilizzo di questo fertilizzante per pomodori e peperoni una scelta perfetta perché entrambi hanno un basso fabbisogno di azoto.

LEGGI   Fertilizzanti naturali: i macerati per la concimazione naturale

Le bucce di banana contengono anche calcio, che aiuta le piante ad assorbire più azoto, di cui alcune piante amanti del potassio hanno bisogno. Contengono anche manganese, che aiuta con la fotosintesi; sodio, che aiuta il movimento dell’acqua tra le cellule; e magnesio e zolfo, entrambi utili nella formazione della clorofilla.

Le bucce di banana possono essere sepolte intere vicino a piante che amano il potassio, se non ci saranno problemi con animali che possono scavarle. Nel caso del nostro piccolo orto, il cassone che lo contiene è perfetto per sotterrare le bucce poichè inaccessibile agli animali.

Preparazione del fertilizzante

Ecco la ricetta di base:

  • bucce di banana
    barattoli di vetro da conserva / barattolo di plastica
  • coperchi
  • acqua

Aggiungi una buccia di banana a ciascun barattolo.

Riempi vasetti con acqua e sigilla ermeticamente

Lascia riposare per circa una settimana prima di utilizzarlo sulle tue piante che amano il potassio. 

Come usare il fertilizzante a base di buccia di banana

La maggior parte di ciò che coltiviamo qui sono i pomodori e i peperoni, quindi questo è l’uso perfetto per le bucce di banana che andranno nel compost. Dare questo extra di potassio alle tue piante farà sì che ottengano più di ciò di cui hanno bisogno e meno di ciò che non lo fanno.

Inoltre, a differenza dell’uso di fertilizzanti artificiali, l’acqua di potassio può arrivare fino alle radici. Abbiamo usato questo fertilizzante per pomodori e peperoni negli anni passati, ma quest’anno lo aggiungerò alla concimazione del melone. In ogni caso molto utile per tutte le piante nella fase di fioritura e frutto che necessitano di potassio e fosforo rispetto alla fase vegetativa che richiede azoto.

Ecco le piante che hanno più bisogno di potassio: La fame di potassio delle piante


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

[ginger_reset_cookie class="uk-button uk-button-default uk-button-small" text="Reset Cookie" redirect_url="/"]
Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto